Bnl Bnp Paribas Life Banker, meeting a Caserta con tante novità

A
A
A

Un incontro importante per il futuro della rete all’Hotel Golden Tulip con la presentazione di nuove soluzioni e servizi per i consulenti finanziari e i loro clienti. Al via una piattaforma assicurativa realizzata in collaborazione con Eurovita e insieme a Dws e Allianz Global Investors.

Marco Muffato di Marco Muffato17 settembre 2018 | 10:28

La presentazione di nuove soluzioni e servizi per i consulenti finanziari e i loro clienti è al centro della due giorni riservata alla rete dei Life Banker di Bnl-Bnp Paribas e che prenderà il via stamattina all’Hotel Golden Tulip di Caserta. Il meeting si sta svolgendo alla presenza dei 330 consulenti finanziari agenti, di tutti i team manager e area manager, i business manager e i growth manager, il responsabile della struttura sviluppo e cf Ferdinando Rebecchi (nella foto), il deputy Luca Romano, il responsabile sviluppo rete Roberto Gambarini, il direttore commerciale Paolo Cecconello, il responsabile dell’Investment center Luca Iandimarino, il responsabile offerta e assistenza alla rete Roland Di Cristo, il responsabile contrattualistica e pagamenti Cristiano Gargiulo, il responsabile pianificazione supporto e monitoraggio Giovanni Di Palma. Un evento quello di Caserta ritenuto cruciale come dimostra la partecipazione al meeting del vice d.g. di Bnl Marco Tarantola.

Piattaforma assicurativa. Tra le novità che saranno presentate oggi e domani a Caserta, secondo quanto risulta a Bluerating.com, c’è in primo luogo la presentazione di una piattaforma assicurativa realizzata insieme con Eurovita e in collaborazione con Dws e Allianz Global Investors, che amplia la gamma delle alternative d’investimento, introducendo anche fondi interni assicurativi creati in esclusiva e basket tematici ispirati ai temi d’investimento di maggiore attualità.

Sinergie con le società del gruppo Bnp Paribas. Il focus della due giorni sarà centrato anche sull’ampliamento della collaborazione con le altre società del gruppo per rendere sempre più profonda e articolata la gamma d’offerta. In particolare sarà annunciata l’estensione dell’impegno di Bnl-Bnp Paribas su soluzioni d’investimento SRI di Bnp Paribas Asset Management nell’ambito della responsabilità sociale d’impresa per contribuire a uno sviluppo sostenibile. Bnp Paribas Am è tra i leader a livello internazionale nei fondi di investimento socialmente responsabile e verrà confermato l’impegno del gruppo. Inoltre saranno presentati: la nuova piattaforma Bnp Paribas CIB per la strutturazione, collocamento e gestione di Certificates secondo una logica taylor made; la gamma di servizi fiduciari e di pianificazione patrimoniale e successoria, prestati da Servizio Italia e da Bnl; le nuove facilitazioni creditizie riservate alla clientela di elevato standing, l’evoluzione ed estensione delle opportunità di collaborazione con Bnp Paribas Real Estate; i nuovi rilasci IT dedicati alle piattaforme in uso ai Life Banker e ai loro clienti e le nuove funzionalità che riguardano Advisory Plus, il servizio di consulenza evoluta. Sul piano della gamma d’offerta tradizionale saranno presentate anche nuove linee di gestioni patrimoniali, per servire tutti i segmenti di clientela, con l’utilizzo anche di Etf.

Verso il consulente patrimoniale. Tutti i nuovi servizi e soluzioni rappresentano un altro coerente passo in avanti verso la progressiva trasformazione del consulente finanziario di casa Bnl-Bnp Paribas in un consulente patrimoniale a tutto tondo che considera il cliente come centro di esigenze differenziate che vanno oltre gli investimenti finanziari (assicurazione, pianificazione del futuro dei figli, l’azienda, la casa, l’auto) servendolo di conseguenza.

Il punto sui risultati e la view di mercato. Il meeting di Caserta sarà caratterizzato anche da altri momenti: over view sull’andamento del settore della consulenza finanziaria in Italia e sui risultati della rete a 4 anni dalla partenza e in rapporto agli obiettivi al 2020. Infine da segnalare la presentazione, a cura dell’Investment Center Life Banker, dalla view sui mercati e delle strategie d’investimento. Ricordiamo che la rete dei Life Banker dichiara un patrimonio di 5,7 miliardi di euro (comprensivi di 800 milioni di impieghi). In tema di recruiting anche per il 2018 l’obiettivo è arrivare al traguardo dei 100 nuovi consulenti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bnl, goodbye via Veneto

Rebecchi, Mossa, Foti: il trio meraviglia della procapite

Bnl Bnp Paribas LB: Rebecchi schiera l’11 post convention

Bnl Bnp Paribas LB: il consulente diventa patrimoniale

Consulenti, che forza gli uomini di Rebecchi

Procapite: vincono i life banker di Bnl, gli Allianz Bank primi in gestito

Reti, a ottobre organici più snelli

Reclutamento, i magnifici 7 di Bnl-Bnp Paribas LB

Reclutamento: Rebecchi schiera l’11

Bnl Bnp Paribas LB, “sgarbo” a Fideuram in Sicilia

Procapite, Bnl in fuga, sorpresa Consultinvest

Sei rinforzi per i Life Banker di Bnl Bnp Paribas

Bluerating Awards, i cf in gara di Bnl Bnp Paribas Life Banker

Procapite: i Life Banker primi, gli Allianz Bank vincono in gestito

Banche italiane, Fitch storce il naso

Procapite, vincono Bnl Bnp Paribas e Generali

Reclutamenti, la squadra di Rebecchi è al top

Fanno 13 i Life Banker di Bnl Bnp Paribas

Bnl Bnp Paribas Life Banker, due rinforzi a Palermo

Life Banker col turbo del multiprodotto

I fondi di Old Mutual Global Investors nella rete di Bnl Bnp Paribas

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Procapite, i Life Banker di Rebecchi soli al comando

Quota 400 per i Life Banker

Dittatura Life Banker nel procapite

Bnl, the brand must go on

Settebello per Bnl-Bnp Paribas Life Banker

Procapite, i life banker di Rebecchi leader di febbraio

Bnl-Bnp Paribas LB, la consulenza va in tour

Procapite, i life banker di Rebecchi tornano leader

Settebello per Bnl – Bnp Paribas Life Banker

Bgl Bnp Paribas shopping eccellente nel private

ConsulenTia18/Rebecchi (Bnl Bnp Paribas LB): “Il valore della consulenza non è la performance”

Ti può anche interessare

Consulenti, più pepe al reclutamento con Mifid 2

Mercato effervescente
 in Lombardia, Emilia Romagna e Veneto ...

La guerra al contante? È un errore

La guerra al contante, che poggia le proprie ragioni sul contrasto all’evasione fiscale e al ricic ...

Il “buy” del consulente – 5/09/18, da Elica a Unicredit

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...