J’accuse Anasf, Marucci: “Consulenti senza rappresentanza”

A
A
A

Il segretario generale di Federpromm interviene nel dibattito scatenato dall’atto di accusa del consulente finanziario Alessio Cardinale nei confronti dell’associazione di categoria presieduta da Maurizio Bufi.

Marco Muffato di Marco Muffato20 settembre 2018 | 10:49

Il j’accuse del consulente finanziario Alessio Cardinale nei confronti dell’Anasf (leggi qui) e la risposta argomentata del presidente dell’associazione Maurizio Bufi (leggi qui), non ha lasciato indifferente il settore. Ospitiamo con piacere una sintesi dell’intervento di Manlio Marucci, segretario generale di Federpromm. L’intervento completo di Marucci sarà riportato sul numero di novembre di Bluerating.

Parla Marucci. (…) Finalmente ad alta voce e con coraggio un collega (Alessio Cardinale) è uscito allo scoperto denunciando le cose reali, i fatti, le condizioni umane e sociali, la vita difficile di una categoria che stenta ad avere una sua effettiva rappresentanza e un potere contrattuale concreto nella difesa dei suoi interessi soggettivi. Responsabilità che il j’accuse avanzato nei confronti della maggiore associazione di categoria ha i suoi fondamenti politici e professionali. (…) Regna tra i colleghi un forte individualismo che genera atteggiamenti infantili e di paura derivanti anche da chi governa i processi decisionali all’interno delle reti, complici anche le figure manageriali che a volte non si rendono conto che la loro funzione è più stressante e fragile di quella dello stesso consulente finanziario. (…) La critica di Cardinale è sicuramente una critica salutare aperta, al confronto e alla discussione dialettica dei problemi reali del settore; uno stimolo ad affrontare unitariamente tra tutte le forze in campo per far rispettare il ruolo e la funzione di tale “importante” figura professionale, anche alla luce delle stringenti normative che si vanno delineando (…).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

J’accuse Anasf, Riva: “No individualismo, ora facciamo squadra”

Ti può anche interessare

ViViBanca, una new entry nella gestione del risparmio

L’istituto specializzato nel credito alle famiglie lancia un conto di deposito online ad alto rend ...

Azimut punta al Nord Europa

Germania e Francia nel mirino per distribuire i fondi. E avere all’estero il 30% delle masse. ...

Fineco, convention a Milano per gli area manager

A Milano si riuniscono i dirigenti della rete e i private banker top della banca guidata da Alessand ...