Prima acquisizione di Npl per illimity

A
A
A
di Chiara Merico 21 Settembre 2018 | 15:11
Il portafoglio è stato acquisito da Cassa di Risparmio di Volterra ed è composto prevalentemente da posizioni corporate garantite principalmente da asset commerciali e industriali, con un valore medio per posizione pari a 250mila euro.

Spaxs ha annunciato il perfezionamento da parte della banca controllata (la futura illimity, oggi Banca Interprovinciale S.p.A.) dell’acquisto di un portafoglio di crediti non-performing del valore nominale di 155 milioni di euro (gross book value). Il portafoglio è stato acquisito da Cassa di Risparmio di Volterra ed è composto prevalentemente da posizioni corporate garantite principalmente da asset commerciali e industriali, con un valore medio per posizione pari a 250mila euro. Corrado Passera, presidente esecutivo di Spaxs e amministratore delegato della nuova banca, ha dichiarato: “Nelle ultime settimane Andrea Clamer ha costruito una squadra molto forte e abbiamo già potuto valutare numerosi portafogli di Npl. Sono pertanto particolarmente soddisfatto di poter annunciare, immediatamente dopo il closing dell’acquisizione di Banca Interprovinciale, la prima operazione nel settore Npl Il segmento del corporate Npl secured e unsecured, è infatti uno degli ambiti del credito specializzato per le Pmi in cui illimity intende affermarsi, nei tempi previsti dal piano d’impresa, quale operatore primario”. Andrea Clamer, responsabile divisione Npl della nuova banca, ha dichiarato: “La nostra prima operazione sul fronte Npl è in linea, per caratteristiche e redditività attesa, con quanto previsto dal piano strategico. Oltre all’operatività sui portafogli saremo attivi nell’acquisizione di single-name corporate, secured e unsecured, nella gestione dei crediti Npl e nel finanziamento ad altri investitori attivi sul mercato”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fabrick e illimity, ecco il nuovo volto di Hype

Banche, l’importanza dei servizi digitali

Al via il primo fondo di Illimity Sgr

NEWSLETTER
Iscriviti
X