Fideuram Ispb, manovra d’attacco

A
A
A

Paolo Molesini racconta i prossimi obiettivi della società. Si punta all’Europa e oltre…

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti15 ottobre 2018 | 09:12

E’ un Paolo Molesini orientato al futuro, quello che emerge dalle pagine di Affari e Finanza del 15 ottobre 2018. In un’intervista a cura di Paola Jadeluca, l’amministratore delegato di Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking, si lancia nel definire gli obiettivi di sviluppo della società: “Abbiamo ancora spazi di crescita, sia in Italia, dove continuiamo a conquistare quote di mercato, che all’estero con una nuova avventura in corso di sviluppo”.

In merito ai target per i prossimi anni, le idee sono chiare: “Morval all’interno del nostro gruppo potrà ulteriormente sviluppare il proprio tradizionale ruolo di boutique, attenta alla relazione con una clientela internazionale. L’operazione è un primo passo per la realizzazione del disegno strategico delineato nel Piano d’Impresa 2018-2021 del gruppo Intesa Sanpaolo: diventare una delle prime cinque private bank in Europa e la seconda nell’Eurozona per masse gestite, con l’obiettivo di un ulteriore flusso di raccolta netta gestita pari a 55 miliardi di euro al 2021. Abbiamo individuato Argentina, Brasile, Uruguay, dove il gruppo è già conosciuto e ci sono numerosi italiani di seconda o terza generazione. In Cina la situazione è diversa: partecipiamo con una quota del 25% in una società – Yi Tsai, ovvero “talento italiano” in cui la Divisione Banche Estere del gruppo Intesa Sanpaolo ha il 55% ed Eurizon il restante 20%. Siamo coinvolti per mettere a disposizione il know how di Fideuram nella gestione di una rete di consulenti finanziari. E’ un mercato dalle enormi potenzialità”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram Ispb, maxi ingaggi tra il Piemonte e le Marche

Reclutamenti, Fideuram Ispb vince il round

Due articoli violati e arriva la radiazione per un ex Fideuram

Reti, Fideuram ISPB stacca tutti a novembre

Fideuram e SPI, mirino puntato sul centro Nord

Operazioni non autorizzate e informazioni non vere, radiato consulente

Vince Fideuram, perdono tutti (o quasi) in gestito

Presunti prelievi dai conti dei clienti e non solo, arriva la sospensione cautelare

Fideuram ISPB, un bilancio da premiare

Fideuram ISPB, Longo guiderà l’hub svizzero

Distrazione di somme, radiato ex Fideuram

Errico (Fideuram Asset Management Ireland): “I Millennial sono la generazione della sostenibilità per eccellenza”

Nozze di perla nel private banking di Fideuram

Fideuram, l’utile è in calo

Fideuram fa dodici a ottobre

Banca Generali vince l’oro per la soddisfazione dei clienti

Bnl Bnp Paribas LB, “sgarbo” a Fideuram in Sicilia

Fideuram ISPB e Allianz Bank sbancano nel reclutamento

Fideuram, i registi del big show

Fondi: Fideuram, un nuovo comparto per il private

LIVE Fideuram “Cinquanta volte noi”: ci siamo

Fideuram, festa di compleanno a Milano top secret

Fideuram, 50 anni e non sentirli

Il Giubileo straordinario di Fideuram visto dal veterano

Un trust in una storia di sospensione

Fideuram: 50 anni da numero 1

Fideuram Ispb, settembre a forza 11

Fideuram ISPB asso pigliatutto di agosto

L’armata dei fondi anti spread

Bancari sotto pressione in Carisbo (Intesa)

Truffa in Belize, radiato cf ex Fideuram

Ingresso top nella galassia di Molesini

La grande festa sta per finire?

Ti può anche interessare

Pesca grossa da Mps per Banca Euro

Due importanti professioniste entrano a far parte del wealth management in Toscana ...

Raccolta giugno, testa a testa tra Foti e Mossa. Fideuram leader tra i gruppi

Vediamo insieme i risultati di raccolta segnalati da Assoreti, realtà per realtà ...

Consulenti, Bufi:‎ “Il Vaticano ci stupisce”

Il presidente Anasf sul documento della Santa Sede: bad practices lontane dal mondo dei cf. Le banch ...