Banche, si avvicina il novembre nero

A
A
A

Fitta agenda di scadenze per gli istituti di credito, tra stress test e dati di bilancio

Andrea Telara di Andrea Telara16 ottobre 2018 | 09:23

Prima gli stress test, poi i dati trimestrali di bilancio. Se non sarà proprio “nero”, il mese di novembre sarà di sicuro molto delicato per le banche europee e per quelle italiane in particolare. Come ricorda il Sole24Ore, si parte il 2 novembre con gli stress test, le simulazioni con cui la Banca centrale europea (Bce) analizza i dati patrimoniali dei maggiori istituti di credito del Vecchio Continente, per verificare cosa accadrebbe in caso di uno scenario di crisi o di tensione sui mercati. Dopo gli stress test, la Bce di solito ordina un rafforzamento di capitale per quelle banche che dovessero rivelarsi vulnerabili.

Le previsioni sui risultati degli istituti italiani esaminati agli stress test, cioè UniCredit, Intesa Sanpaolo, Banco Bpm e Ubi, sono abbastanza confortanti. Tuttavia, come nota ancora il Sole24Ore, se dovessero emergere criticità dagli stress test, a finire sotto pressione sarebbero gli istituti italiani più vulnerabili come Carige che, pur non passando sotto l’esame della Bce, sta attraversando una fase delicata dopo l’abbassamento del rating da parte di Fitch. Come se non bastasse, tra il 5 e il 9 novembre molti gruppi bancari presenteranno i conti trimestrali, dove si vedranno probabilmente gli effetti dell’aumento dello spread tra i titoli di stato italiani e tedeschi. Poiché le banche del nostro Paese hanno nei bilanci una grande quantità di Buoni del Tesoro, la crescita dello spread e la diminuzione dei rezzi dei titoli avrà di sicuro effetti significativi sul loro indice di solidità patrimoniale Cet 1.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Carige, resa dei conti a settembre

Banche, lo spauracchio dei tagli al personale

Banche, 11 proposte per cambiarle

Credem, utile sugli scudi e le polizze spingono

Mediolanum, dopo l’estate in arrivo novità sulla protezione dei clienti

IWBank PI, utile e raccolta da capogiro

Saxo bank e B.Generali, matrimonio d’eccellenze

Allianz Bank FA, l’evoluzione passa dalle unit linked

Banca Sistema, la forza dell’utile

Addio a Mario Incrocci, nome storico delle reti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

Fineco, la rete si rinnova con giovani e bancari

Consulente indagato, sequestrati 4 milioni a IWBank

Tagli Unicredit, Salvini dice la sua

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Bce: tassi fermi ma serve sostegno

Deutsche Bank, la ristrutturazione pesa sui conti

Banca Generali, uno sponsor a 5 stelle

Diamanti in banca, ecco il background giuridico

Fineco regina degli scambi

Bancari, il contratto deve affrontare i cambiamenti

Rendiconti Mifid 2: Banca Generali, il valore della sintesi

Widiba, la cultura finanziaria va al mare

Ubi Banca, sprint nei pagamenti

Assopopolari, nel segno della cooperazione bancaria

Deutsche Bank, la borsa premia la cura-choc

Intesa, private banking sulle Dolomiti

Mediolanum, la raccolta trabocca di gestito

Banche, lo spread regala un miliardo

Assoreti: a maggio tanta liquidità e poco gestito

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Conti correnti: gli Italiani sono più parsimoniosi

Ubi Banca va di nuovo a canestro

Ti può anche interessare

BlackRock, i big del risparmio incontrano Fink

Il ceo di Blackrock, Larry Fink è arrivato a Milano due giorni fa per una serie di riunioni a porte ...

Bluerating News del 24/1/19: ecco tutti i protagonisti

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Criptovalute e società abusive, gli stop della Consob

Cartellino rosso per Richmond Investing, Crypton, Cryptoforce ed Eagle Bit Trade. ...