Banche, si avvicina il novembre nero

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 16 Ottobre 2018 | 09:23
Fitta agenda di scadenze per gli istituti di credito, tra stress test e dati di bilancio

Prima gli stress test, poi i dati trimestrali di bilancio. Se non sarà proprio “nero”, il mese di novembre sarà di sicuro molto delicato per le banche europee e per quelle italiane in particolare. Come ricorda il Sole24Ore, si parte il 2 novembre con gli stress test, le simulazioni con cui la Banca centrale europea (Bce) analizza i dati patrimoniali dei maggiori istituti di credito del Vecchio Continente, per verificare cosa accadrebbe in caso di uno scenario di crisi o di tensione sui mercati. Dopo gli stress test, la Bce di solito ordina un rafforzamento di capitale per quelle banche che dovessero rivelarsi vulnerabili.

Le previsioni sui risultati degli istituti italiani esaminati agli stress test, cioè UniCredit, Intesa Sanpaolo, Banco Bpm e Ubi, sono abbastanza confortanti. Tuttavia, come nota ancora il Sole24Ore, se dovessero emergere criticità dagli stress test, a finire sotto pressione sarebbero gli istituti italiani più vulnerabili come Carige che, pur non passando sotto l’esame della Bce, sta attraversando una fase delicata dopo l’abbassamento del rating da parte di Fitch. Come se non bastasse, tra il 5 e il 9 novembre molti gruppi bancari presenteranno i conti trimestrali, dove si vedranno probabilmente gli effetti dell’aumento dello spread tra i titoli di stato italiani e tedeschi. Poiché le banche del nostro Paese hanno nei bilanci una grande quantità di Buoni del Tesoro, la crescita dello spread e la diminuzione dei rezzi dei titoli avrà di sicuro effetti significativi sul loro indice di solidità patrimoniale Cet 1.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche e reti, il risiko si prepara a un altro valzer

Banco Bpm, il secondo azionista attacca il cda

Coronavirus e banche, il dividendo non si tocca (per ora)

Banco Bpm, il presidente Fratta Pasini ai saluti

Banco Bpm: Anna Maria Ricco nuova responsabile IT

Banco Bpm, la partita è in mano ai fondi

Pressioni commerciali in banca, cosa si può fare e cosa no

Banco Bpm, all in sulla rete

Truffa diamanti, Banco Bpm perde a Verona

Truffa diamanti, ora i rimborsi sono più facili

Truffa diamanti, scatta lo sciopero dei dipendenti Bpm

Diamanti, sciopero in vista al Banco Bpm

Diamanti e Banco Bpm, gli impegni di Castagna con i risparmiatori beffati

Diamanti, ecco come li vendevano in banca

Banco Bpm, voglia di shopping con la tentazione Ubi

Truffa diamanti, si allarga la task force

Truffa diamanti, Banco Bpm fa pace con i clienti

Truffa dei diamanti, saltano le poltrone al Banco Bpm

Truffa diamanti: arriva la task force

Truffa diamanti, “margini fino al 18% per la banche”

Banche, chi supera il test Srep

Banco Bpm, le pulizie la fanno volare in Borsa

Sette pretendenti per Carige

Rete Banco Bpm, stop alle pressioni commerciali

Banco BPM, DBRS conferma i rating e migliora il trend

Banco Bpm presenta YouLounge

Banco Bpm, la parola d’ordine è “derisking”

Banche italiane a caccia di soldi

Anima, il Banco Bpm spinge la raccolta in agosto

Ponte Morandi, anche Banco Bpm sospende i mutui

Npl ma non solo, ecco il piano di Cerberus per l’Italia

Nuovo covered bond per Banco Bpm

Banco Bpm e Sace Simest insieme per l’internazionalizzazione

NEWSLETTER
Iscriviti
X