Fisco, resta il condono con tetto annuo di 100.000 euro

A
A
A

Il limite dell’integrativa sarà parametrato all’imponibile dichiarato

Avatar di Redazione23 ottobre 2018 | 11:00

Un condono fiscale ridimensionato. Il decreto legge contiene una dichiarazione integrativa rivista dalla versione finale del provvedimento. Si potranno integrare imponibili con un tetto annuale di 100 mila euro e comunque non oltre il 30% di quanto dichiarato. In caso di un imponibile minore rispetto al tetto dei 100 mila, l’integrazione è comunque ammessa sino a 30 mila euro.

Come riporta il Sole 24 Ore, sulle eccedenze si applicherà un’imposta sostitutiva del 20% in relazione al maggiore imponibile Irpef o Ires. La norma prevede che non può avvalersi della dichiarazione integrativa speciale chi non ha presentato le dichiarazioni fiscali anche per uno solo degli anni d’imposta dal 2013 al 2016. Inoltre, risulta ostativo il fatto di avere avuto formale conoscenza di accessi, ispezioni, verifiche o altre attività amministrative di accertamento (o di procedimenti penali per violazione di norme tributarie) per i periodi (o i tributi) oggetto dell’integrazione speciale.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fisco, l’esercito di chi non paga l’Irpef

L’occhio del Fisco sui redditi esteri

Patto di famiglia, stangata della Cassazione

Fisco, incentivi per le pmi innovative: c’è anche Bfc

Stretta di mano tra fisco e Mediolanum

Fisco, salta la sanatoria sugli avvisi bonari

Fisco, salta lo sconto sulle cartelle

Carmignac risponde sul caso del fisco francese

Fisco, in Germania trema BlackRock

Manovra, spunta un altro condono per 140 comuni

Fisco, si aggira lo spettro di una nuova patrimoniale

Fisco: tregua M5s-Lega, salta lo scudo

Manovra, domani consiglio dei ministri ad alta tensione

Il condono si tinge di giallo

Manovra, la pressione fiscale non scende

Conte e la promessa della pace fiscale

Rivivi il webinar “Tassazione e portafoglio: l’efficienza fiscale con i certificati di investimento”

E’ l’ora della voluntary disclosure 3

Anasf, un assist tributario per i soci

Lo spauracchio di una patrimoniale a sorpresa

Gestione della liquidità, quanto pesa il fisco

Consulenza fiscale, la nuova era digitale

Consulenza fiscale, analisi delle entrate a gennaio

Professionisti e fisco: la partita Iva è un salasso

Esma, gli echi della nuova fiscalità Usa preoccupano l’Europa

Dossier fiscale Bitcoin – La questione del riciclaggio

Dossier fiscale Bitcoin – I riferimenti del regime fiscale

Dossier fiscale Bitcoin – Introduzione

Consulenza fiscale: partecipazioni qualificate e non, il dilemma dei dividendi esteri

Arriva la mini voluntary. Ecco quanto costa e a chi si rivolge

Caos Spesometro, il termine slitta al 5 ottobre

Fatture, termine prorogato al 28 settembre

Voluntary, più tempo per mettersi in regola

Ti può anche interessare

Banca Generali prova a rialzare la testa a Piazza Affari

Banca Generali ha generato ora un significativo segnale rialzista oltrepassando a 21,80 euro la tren ...

Siti sospetti, ecco le segnalazioni Consob

La Consob ha ordinato, ai sensi dell’articolo 7-octies, lettera b), del Testo unico della finanza ...

L’inutilità delle fusioni bancarie

Per Lando Maria Sileoni, segretario generale di Fabi, non c'è più bisogno di aggregazioni. Il sist ...