Credit Suisse, i numeri del trimestre deludono

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 2 Novembre 2018 | 10:02
I risultati di bilancio non convincono gli investitori e gli analisti

Il ritorno all’utile non basta. Il risultato netto del terzo trimestre 2018 di Credit Suisse delude gli analisti nonostante una crescita del 74%. Nei numeri si parla di 424 milioni di franchi, dato inferiore alle previsioni.

In borsa il titolo ha sofferto e poco ha fatto l’annuncio che il 2018 si chiuderà con un segno positivo, per la prima volta dopo quattro anni. Tuttavia l’ad Tidjane Thiam rimane ottimista “Nel terzo trimestre abbiamo ottenuto il migliore utile rettificato del terzo trimestre dal 2014. Per il 2019 prevediamo un ulteriore incremento degli utili grazie a misure che controlleremo in maniera diretta”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche: ora Credit Suisse potrebbe tagliare i bonus

Credit Suisse, maxirosso e scossone ai vertici

Credit Suisse, il caso Greensill innesca un terremoto nell’asset management

NEWSLETTER
Iscriviti
X