Procapite, Bnl in fuga, sorpresa Consultinvest

A
A
A
di Marco Muffato 2 Novembre 2018 | 12:53
La rete guidata da Ferdinando Rebecchi stacca Banca Generali e Fineco. Mentre il team di Maurizio Vitolo spiazza il mercato con un quarto posto in classifica.

Il settembre nero nella produzione commerciale delle reti di consulenti finanziari si è fatto sentire anche nella raccolta netta procapite,  dove un terzo dei gruppi ha fatto segnare un indicatore generale negativo e dove la metà degli operatori monitorati del comparto Assoreti hanno fatto registrato un valore di nuovi afflussi negativo nel risparmio gestito.

Si sono salvati i cf di Bnl Bnp Paribas Life Banker, primi nel ranking mensile con una raccolta di ben 185mila euro, di cui 122mila in gestito, seguiti dai colleghi di Banca Generali e Fineco, rispettivamente con un procapite di 156mila (ma gestito a quota -10mila euro) e 100mila euro (il gestito pesa per 8mila euro).

Eccellente la prestazione dei consulenti di Consultinvest che hanno conseguito nuovi afflussi per 93mila euro, di cui 82mila in gestito, posizionandosi al quarto posto. Si diceva delle reti in raccolta netta negativa complessiva: si va da Azimut (-7mila euro), per proseguire con Credem (-30mila euro) e per concludere con IW Bank e Banca Widiba (rispettivamente con -50mila e 55mila euro).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti