Il “buy” del consulente – 15/11/18

A
A
A

I titoli su cui puntare secondo i principali analisti finanziari.

Avatar di Gianluigi Raimondi15 novembre 2018 | 13:26

Articolo a cura di Finanza Operativa

Per gli analisti di Equita valgono un buy A2a con target price di 1,74 euro in scia ai risultati trimestrali, Autogrill con prezzo obiettivo di 11,70 euro (Elior ha avviato una revisione strategica che coinvolge la parte concessioni food and beverage), Avio con fair value di 16,60 euro (completato con successo il test al banco di prova del prototipo del nuovo motore M10 a ossigeno liquido e metano), Enav con target di 4,50 euro in scia ai risultati trimestrali, Eni con fair value di 19,50 euro (il Governo, secondo rumors, starebbe nuovamente ragionando sulla cessione del 3,3% del gruppo dal MEF a CDP) progetto della cessione del Erg con obiettivo di 20,60 euro dopo la trimestrale migliore del consensus, Fila con fair value di 20 euro nonostante il terzo trimestre sia stato inferiore alle stime, Gamenet con target di 12,40 euro (terzo quarter in linea con il consensus), OpenjobMetis con obiettivo di 12,50 euro dopo a trimestrale e Telecom Italia con fair value di 0,64 euro (revocate le deleghe al CEO).

Proseguendo, Mediobanca assegna un outperform ad A2a con target price di 1,70 euro, Autogrill con prezzo obiettivo di 12,90 euro, Massimo Zanetti con fair value di 9,40 euro dopo la trimestrale, Mediaset con target di 3,50 euro in scia ai risultati trimestrali e al rendimento del dividendo, Rai Way con obiettivo di 5,54 euro anche in questo caso dopo i risultati del terzo quarter e Telecom Italia con fair value di 0,93 euro.

Ancora, Banca Akros valuta buy Banca Ifis con target di 22 euro dopo l’annuncio dell’acquisto di due portafogli di crediti non performing per 454 milioni, di cui uno da 80 milioni da Credem, Cairo Communication con obiettivo di 5 euro in scia alla pubblicazione dei risultati dei primi nove mesi, Cembre con fair value di 25 euro dopo la trimestrale in linea con le stime, Mondadori con target di 1,85 euro (dopo la trimestrale) e Unieuro con obiettivo di 18 euro in scia a una nuova partnership con Finpar.

Sempre per Banca Akros valgono inoltre un accumulate Emak con target price di 1,70 euro, ridotto però dal precedente 1,80 euro dopo i risultati dei primi nove mesi, Exprivia con prezzo obiettivo di 1,80 euro dopo i risultati di primi nove mesi e Reply con fair value di 55 euro, anche in questo caso dopo la trimestrale


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il “buy” del consulente – 16/11/2018

Il “buy” del consulente – 05/11/18

Il “buy” del consulente – 02/11/18

Il “buy” del consulente – 24/10/18, da Banca Generali a Danieli

Il “buy” del consulente – 23/10/18, da Avio a Snam

Il “buy” del consulente – 19/10/18, da Anima Holding a Telecom Italia

Il “buy” del consulente – 17/10/18, da Elica a Prysmian

Il “buy” del consulente – 15/10/18, da Eni a Piaggio

Il “buy” del consulente – 12/10/18, da Creval a Fila

Il “buy” del consulente – 11/10/18, da Esprinet a Generali

Il “buy” del consulente – 10/10/18, da Autogrill a Pirelli

Il “buy” del consulente – 09/10/18, da Banco Bpm a Fca

Il “buy” del consulente – 08/10/18, da Anima Holding a Wiit

Il “buy” del consulente – 05/10/18, da BasicNet a Telecom Italia

Il “buy” del consulente – 04/10/18, da BasicNet a Telecom Italia

Il buy del consulente – 3/10/2018, da Azimut a Eni

Il “buy” del consulente – 02/10/18, da Mediobanca a Saipem

Il “buy” del consulente – 01/10/18, da Alkemy a Cnh Industrial

Il “buy” del consulente – 27/09/18, da Avio a Gima TT

Il “buy” del consulente – 24/09/18, da Banca Ifis a Notorious Pictures

Il “buy” del consulente – 21/09/18, da Enel a Gamenet

I Buy del consulente: 20/9/18, da Ferrari a Reno De’ Medici

Il “buy” del consulente – 19/09/18, da Digital Magics a Poste Italiane

Il “buy” del consulente – 18/09/18, da Enel a Ovs

Il “buy” del consulente – 17/09/18, da Banca Generali a La Doria

I Buy di oggi, da Digital Bros a Ovs

Il “buy” del consulente – 7/09/18, da A2a a Zignago Vetro

Il “buy” del consulente – 5/09/18, da Elica a Unicredit

Mercati, i “buy” del 4 settembre 2018

Ti può anche interessare

Manovra, stallo nella trattativa fra Italia e Ue

Il governo continua a studiare “varie possibili opzioni” per trovare un’intesa con la Commissi ...

Valori & Finanza: destinazione 2021

Nella convention annuale sono stati presentati i progetti presenti e le attività di sviluppo previs ...

Consulenza, ecco le linee guida per l’informativa su costi ed oneri

Il nuovo rendiconto Mifid 2 è l’argomento del momento in tema di consulenza finanziaria. A ta ...