Troppe violazioni e arriva la radiazione per un ex Credem

A
A
A

Radiazione del sig. Artemio Carra dall’albo unico dei consulenti finanziari

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti26 novembre 2018 | 12:00

Sono diverse le violazioni al centro del provvedimento di radiazione ce ha coinvolto il sig. Artemio Carra, ex professionista di Credem (con le note trasmesse tra il 7 marzo 2017 e l’8 gennaio 2018, con cui il Credito Emiliano S.p.A. ha segnalato di aver riscontrato gravi irregolarità a carico del sig. Artemio Carra nell’esercizio dell’attività di consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede).

Con la delibera 20677 la Divisione Intermediari, Ufficio Vigilanza Intermediari-Rete Consulenti Finanziari, in esito alle valutazioni effettuate sulla base delle risultanze acquisite nel corso dell’attività di vigilanza, ha contestato la violazione delle seguenti disposizioni del regolamento adottato con delibera Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007:

1) art. 107, comma 1, per aver:

  • tenuto un comportamento non osservante delle norme generali di diligenza, correttezza e trasparenza;
  • concorso nell’esercizio abusivo dell’attività da parte di un soggetto all’epoca non abilitato all’offerta fuori sede;
  • concorso con il medesimo soggetto nell’acquisizione e nella distrazione della disponibilità di somme di denaro di pertinenza dei clienti;
  • perfezionato operazioni non autorizzate dai clienti;
  • contraffatto la firma di taluni clienti;
  • reso informazioni non rispondenti al vero;

2) art. 108, commi 1 e 2, per non avere personalmente adempiuto agli obblighi di presentazione nei confronti dei clienti coinvolti;

3) art. 108, commi 3 e 4, per non avere personalmente adempiuto agli obblighi informativi ed identificativi nei confronti dei clienti coinvolti;

L’autorità ha conclusivamente accertato che il sig. Carra ha concorso con un altro soggetto nel perfezionamento di operazioni non autorizzate, nella contraffazione della firma dei clienti, nell’aver reso agli stessi informazioni non rispondenti al vero e nell’acquisizione di liquidità di pertinenza degli stessi, al medesimo assegnati in qualità di consulente finanziario abilitato allo svolgimento dell’offerta fuori sede, nonché acceso taluni rapporti per conto dei clienti non attraverso il canale dedicato ai consulenti finanziari, omettendo in tal modo di adempiere personalmente agli obblighi di presentazione nei confronti dei clienti coinvolti ed agli obblighi informativi ed identificativi nei confronti dei clienti coinvolti.

Ecco il testo completo della delibera 20677.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La scelta gialloverde per Consob

Consob, parte la campagna social per Scolari alla presidenza

Firme contraffatte e altre violazioni, radiato consulente

Servizi di consulenza, una lamentela ben nota

Arriva la prima radiazione targata Ocf

Distrazione di somme e altre irregolarità, radiato ex Fineco

Con Consob per parlare di banca e finanza

Doppia nomina tra i responsabili di Consob

La Consob colpisce due cf ex Consultinvest

Offerta per conto di soggetti non autorizzati, radiato cf

Intesa, più consiglieri esteri nel board

Distrazione di somme e altre irregolarità, sospeso cf

La scure della Consob su padre e figlio

Operazioni non autorizzate e informazioni non vere, radiato consulente

Operazioni non autorizzate, sospeso ex Azimut CM

Toptrade.fm, cartellino rosso dalla Consob

Prodotti assicurativi, modificato il Regolamento emittenti

Vigilanza: da Consob a Ocf, la rivoluzione si avvicina

Distrazione di somme, radiato ex Fideuram

Efpa Europa e Consob disegnano il profilo del consulente del futuro

Criptovalute e società abusive, gli stop della Consob

Violazione del monomandato, Consob non perdona

Sospeso dalla Consob, riammesso all’Albo dai giudici

Doppio mandato, radiato un consulente

Altri due radiati per la truffa Puerto Azul

Consob, pesante multa per ex direttore delle Poste

Consulenza? Sconosciuta. E non si vuole pagarla

Criptovalute, arriva il primo stop della Consob e colpisce Togacoin

Consulente imputata, stop per un anno

Esercizio abusivo, multato per 90mila euro

Consob, stop a Togacoin e Risolvo

Informazioni errate, stop per 4 mesi a un ex Credem

Investimenti, un portale per non farsi truffare

Ti può anche interessare

Scf, Ascofind fa il pieno di iscritti

Delle 9 società iscritte con la prima delibera, ben 8 sono associate ...

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Federpromm chiede al neo Ministro del lavoro e dello Sviluppo economico, On.le Di Maio un incontro s ...

Consulenza, le sfide del futuro al convegno Assoreti

"Consulenza e wealth management: modelli al servizio dei clienti": è questo il tema del convegno in ...