Intesa Sanpaolo, il futuro è digital

A
A
A
di Matteo Chiamenti 30 Novembre 2018 | 15:00
Lo slancio digitale della banca italiana

Intesa Sanpaolo è ora la prima banca digital del Paese. Sono 8 milioni i clienti multicanale, di cui quasi 3 milioni sulla nuova app Intesa Sanpaolo Mobile, con 56 milioni le login al mese e 53 milioni le operazioni dispositive da inizio anno.

L’ambizione di Intesa Sanpaolo per il futuro è quella di costruire la banca # 1 in Europa, mettendo il digitale al servizio delle persone.

Forrester Research, società di ricerca a livello mondiale, posiziona la piattaforma digitale retail di Intesa Sanpaolo tra le prime tre banche digital in Europa.

Secondo una recente indagine condotta da IPSOS (novembre 2018) sull’utilizzo degli strumenti digital e sui canali preferiti nella relazione con la propria banca, gli italiani sono sempre più connessi: il 75% si collega mensilmente a internet da mobile, scaricando un’ampia tipologia di app (fonte Audiweb – ad esempio social, e-commerce, musica, video, travel, news).

Stefano Barrese, responsabile Banca dei Territori Intesa Sanpaolo«La tecnologia al servizio della finanza cambierà sempre più e sempre in meglio i servizi, il risparmio, gli investimenti, il nostro stesso modo di essere banca. Con 2,8 miliardi di investimenti, confermiamo la trasformazione digitale quale priorità per lo sviluppo del Gruppo Intesa Sanpaolo. Consideriamo la concorrenza delle FinTech un’opportunità per stringere alleanze strategiche e migliorare la nostra presenza digitale, nella consapevolezza che sarà proprio questo un elemento distintivo e sempre più determinante nelle scelte dei clienti. Lo scenario che stiamo immaginando e anticipando spazia dall’introduzione dei primi sistemi di intelligenza artificiale fino alle piattaforme evolute per la gestione robotizzata degli investimenti, in una logica di piena integrazione tra la componente umana e quella digitale del servizio. Quello che è certo, è che le persone – i clienti, i dipendenti – resteranno al centro, in un modello di relazione consolidato e duraturo, sempre più improntato sulla qualità e sulla fiducia.»

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: da Intesa SanPaolo una nuova obbligazione “Tasso Fisso” in dollari

Banche, Messina è il miglior ceo

Banche: Intesa prima in Europa per diversità e inclusione

NEWSLETTER
Iscriviti
X