Mediobanca, tutto fatto per il nuovo patto

A
A
A

Il nuovo accordo degli azionisti

Avatar di Redazione6 dicembre 2018 | 11:38

E alla fine patto light fu. I principali azionisti di Mediobanca hanno stretto un accordo di consultazione sul 19,82% del capitale che entrerà in vigore il 1 gennaio 2019 e avrà durata di tre anni, fino al 31 dicembre 2021. A settembre Vincent Bolloré aveva dato disdetta anticipata dal patto di sindacato sulla banca, portando automaticamente al suo scioglimento dal 31 dicembre 2018. Il nuovo patto di consultazione vede la partecipazione di UniCredit, Mediolanum, Schematrentatrè (Edizione) Fin.Priv, Fininvest, gruppo Gavio, gruppo Ferrero, gruppo Pecci, Angelini partecipazioni finanziarie, Sinpar, Mais partecipazioni stabili, Finprog Italia, Vittoria Ass, Romano Minozzi.

Il Cda della banca ha la facoltà di presentare entro 30 giorni dall’assemblea la lista degli amministratori per il rinnovo del consiglio


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

IWBank, tre gol per vincere il derby

Bancoposta? E’ il prodotto dell’anno

Bancari, nel nuovo contratto c’è lo stop alle pressioni commerciali

Mediolanum, cosa significa essere Wealth Advisor

Contratti bancari: più soldi, meno reperibilita’

UniCredit, così è cambiata (e cambierà) la rete

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Banche, la rivoluzione è iniziata

Banca Ifis, Bossi si prepara all’addio

Banche e manager: rosa is not the new black

BlueAcademy: dalle basi dell’analisi grafica all’analisi algoritmica

Banca Akros, scatta la seconda fase di Single Name Italy

Ti può anche interessare

Bluerating News del 15/1/18: ecco tutti i protagonisti

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Distrazione di somme e altre irregolarità, sospeso cf

Il provvedimento è stato emesso dalla Consob nei confronti del signor Luigi Annino, consulente fina ...

Lady Doris, un tesoro da 60 milioni

La T-Invest della moglie del fondatore di Banca Mediolanum rafforza ancora il patrimonio. ...