Novembre sorride a Banca Mediolanum

A
A
A

L’istituto di Basiglio ha messo a segno una raccolta netta totale di gruppo pari a 301 milioni di euro. In particolare, la raccolta netta in risparmio gestito è stata pari a 212 milioni di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico6 dicembre 2018 | 14:19

Novembre sorride al business di Banca Mediolanum, che ha messo a segno una raccolta netta totale di gruppo pari a 301 milioni di euro. In particolare, la raccolta netta in risparmio gestito è stata pari a 212 milioni di euro. “Con 301 milioni di raccolta totale il mese di novembre dimostra la capacità di Banca Mediolanum di ottenere flussi positivi anche in periodi di particolare complessità dei mercati finanziari. La raccolta, consistente e di grande qualità nel risparmio gestito con 212 milioni, conferma l’attesa accelerazione che ci contraddistingue negli ultimi mesi dell’anno ed è in controtendenza con il resto del settore, come riportato dai dati di Assoreti e Assogestioni”, afferma Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum. “Ritengo che proprio in questi momenti si creino le opportunità migliori per acquisire nuova clientela, individuandola tra i risparmiatori che maggiormente necessitano di una consulenza a 360 gradi, che non riguardi solo fondi e investimenti assicurativi, ma anche il credito e la protezione”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Mediolanum, la family (banker) si allarga

Banca Mediolanum, archiviata l’indagine su Berlusconi

Mediolanum, Doris è pronto a conquistare un’altra rete

Doris punta ancora su Mediobanca

Banca Mediolanum, profitti con il turbo

Mediolanum, mazzata su Fininvest

Fineco e Banca Mediolanum, è arrivato il dividend day

Banca Mediolanum supera il miliardo

Bond, un super gestore per Mediolanum

Banca Mediolanum punta sull’Elite

Reti, chi domina il mercato

Banca Mediolanum, crolla l’utile ma la cedola tiene

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Mediolanum, fine anno (quasi) miliardario

Mediolanum: su Fininvest la spada di Damocle della UE

Lady Doris, un tesoro da 60 milioni

Banca Mediolanum, i certificates puntellano la raccolta

Banca Mediolanum, margine operativo in crescita del 26%

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Banca Generali vince, Banca Mediolanum prima in gestito

Banca Mediolanum, un master per i Family banker

Reti ad alto rendimento su Piazza Affari

I campioni dei dividendi delle reti

Movimenti sospetti, stop della Consob a un ex Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, l’estate fa 23

Anche Banca Mediolanum e Widiba con Google Pay

La grande festa sta per finire?

Mediolanum Investment Banking advisor per DBH Holding

Giugno sugli scudi per Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, maggio dieci e lode

Doris (B.Mediolanum): “L’incertezza può frenare i Pir”

Banca Mediolanum diventa Nomad

Ti può anche interessare

CB Point, una soluzione per i consulenti in ottica Mifid2

Si tratta di una soluzione innovativa, basata su una piattaforma capace di aggregare i consulenti fi ...

Oggi su BLUERATING NEWS: affare Commerz, Eurizon in Lussemburgo

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Truffa diamanti, “margini fino al 18% per la banche”

Emergono nuovi dettagli dall'inchiesta condotta dalla Procura di Milano ...