Reti, a ottobre organici più snelli

A
A
A
di Marco Muffato 6 Dicembre 2018 | 15:20
Il ranking del reclutamento vede una sola società con saldo positivo tra entrate e uscite di consulenti finanziari: Bnl Bnp Paribas Life Banker. In nove operatori su dodici registrano turnover negativo. Escono dal perimetro Assoreti 70 cf.

A osservare il raffronto tra i dati i di ottobre con quelli del mese precedente sembra essere partita una operazione di downsizing negli organici delle reti di consulenti finanziari. Sono infatti complessivamente 70 in meno i cf in forza alle banche e sim del perimetro Assoreti rispetto a settembre: solo una rete vanta un saldo netto del turnover positivo (+9 consulenti) ed è Bnl Bnp Paribas Life Banker, la squadra guidata da Ferdinando Rebecchi (nella foto), che da tempo sta puntando le sue fiche in particolare nel mercato del reclutamento. Seguono nel ranking al secondo posto due big a saldo netto zero tra entrate e uscite come Allianz Banke Azimut. Impressiona poi il gruppone dei player con turnover negativo. Sono ben nove: Banca Generali (-1), Widiba (-3), IW Bank e Credem (-4), DB Financial Advisors (-6), FinecoBank (-7), Consultinvest (-10), Banca Mediolanum (-13), Fideuram ISPB (-22).

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bnl Bnp Paribas LB, la migliore rete quando si parla di sostenibilità

Bnl Bnp Paribas LB, due nuovi giovani per la rete

Reclutamenti, nessuno meglio di CheBanca!

NEWSLETTER
Iscriviti
X