Banca Generali, raccolta a prova di volatilità

A
A
A

A novembre l’istituto ha realizzato una raccolta netta di 205 milioni, con un saldo da inizio anno pari a 4,55 miliardi. La raccolta netta del mese ha segnato un risultato positivo pur in presenza di mercati finanziari molto volatili nel periodo, spiega la società in una nota.

Chiara Merico di Chiara Merico12 dicembre 2018 | 11:36

Banca Generali ha realizzato a novembre una raccolta netta di 205 milioni, con un saldo da inizio anno pari a 4,55 miliardi. La raccolta netta del mese ha segnato un risultato positivo pur in presenza di mercati finanziari molto volatili nel periodo, spiega la società in una nota. In generale si segnala una riduzione della liquidità in conto corrente a fronte di una crescita delle soluzioni gestite e di risparmio amministrato. Nell’ambito del gestito, i nuovi flussi si sono concentrati nei nuovi comparti della Sicav Lux Im (113 milioni di euro per un saldo da inizio anno di 651 milioni) e del contenitore assicurativo BG Stile Libero (54 milioni nel mese, 976 milioni da inizio anno). Complessivamente le soluzioni gestite hanno realizzato 32 milioni nel mese e 1.983 milioni da inizio anno. Per quanto riguarda le soluzioni di risparmio amministrato, una parte della raccolta netta è andata verso prodotti strutturati e certificate e altre operazioni di primario (complessivamente 51 milioni nel mese, 627 milioni da inizio anno). I prodotti strutturati sono offerti prevalentemente in combinazione con il servizio di consulenza evoluta, i cui volumi complessivi si attestano a 2,3 miliardi. L’amministratore delegato, Gian Maria Mossa, ha commentato: “Una raccolta che ha continuato a crescere anche a novembre, nonostante la volatilità e la situazione difficile sui mercati, conferma la qualità e la versatilità della nostra offerta. Registriamo crescente attenzione per gli investimenti in grado di rafforzare la diversificazione e la protezione col contributo del consulente e guardiamo con fiducia alle ultime settimane dell’anno”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Gestore top del Credem in Banca Generali

Oggi su BLUERATING NEWS: Top gestore per BG, exploit di Bfc

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Reclutamenti, Azimut in testa a gennaio

Raccolta: a gennaio vince Fideuram ISPB. Mediolanum regina del gestito

La consulenza sa commuovere…me lo dice un bonsai

Banca Generali: il 10% del gestito sarà in fondi sostenibili

Banca Generali in “rosa”, entra top banker di Exane

Banca Generali: il retail sugli illiquidi non è un tabù

Banca Generali, arriva la top banker dei club deal

Banca Generali, masse record e l’utile batte le stime

Banca Generali, il futuro è oggi

Rebecchi, Mossa, Foti: il trio meraviglia della procapite

Reti, sforbiciata agli organici

Raccolta 2018: Fideuram cannibale. Mediolanum magica a dicembre

Azimut al top di Piazza Affari. DB promuove le reti

Banca Generali: 3 fasi per la trasformazione digitale

Banca Generali: la ricetta di Mossa per un ponte imprese-investitori

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Generali, acquisizioni azzeccate

Mifid 2, Mossa di Banca Generali lancia l’allarme

Banca Generali, scatto finale della raccolta

Hana to Yama, Banca Generali sposa l’arte a Milano

Banca Generali: rotta verso gli 80 miliardi

La fee diventa più magra

Le Traiettorie Liquide di Banca Generali

La volatilità non ferma Banca Generali

Banca Generali vince l’oro per la soddisfazione dei clienti

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Banca Generali vince, Banca Mediolanum prima in gestito

Banca Generali prende Nextam Partners

Banca Generali tra le Italian Champions di Equita

Ti può anche interessare

Azimut? Vale 50 euro

Giuliani: il titolo crescerà senza fare spezzatini o integrarsi con CheBanca! ...

Ecco i consulenti in gara di Azimut

Nome per nome, tutti i cf del gruppo di via Cusani che saranno in competizione per i BLUERATING Awar ...

Autonomi e scf, il rebus dei “ritardatari”

Il 1 dicembre il nuovo Albo sarà operativo. Ma non tutte le richieste di iscrizione potrebbero esse ...