Zitiello con Ing per la nascita della nuova rete

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 14 Dicembre 2018 | 09:18
Lo studio legale ha curato gli aspetti contrattuali e regolamentari fornendo assistenza di carattere strategico sull’inserimento di questa nuova modalità operativa all’interno della politica distributiva della banca.

Lo studio legale Zitiello Associati ha assistito, con il team condotto dai Soci Luca Zitiello e Ludovica D’Ostuni, Ing Italia nel progetto di set up di una nuova rete di consulenti finanziari – come anticipato da Bluerating (qui la notizia) – volto a lanciare un’innovativa generazione di financial advisor, nativi digitali. Lo studio ha curato gli aspetti contrattuali e regolamentari fornendo assistenza di carattere strategico sull’inserimento di questa nuova modalità operativa all’interno della politica distributiva della banca.

L’operazione è di particolare interesse perché ha come obiettivo quello di creare una nuova rete formata professionalmente grazie a Ing Financial Academy, in collaborazione con docenti della Sda Bocconi, attraverso un percorso strutturato di formazione, della durata complessiva di 4 mesi, che offre una preparazione completa per l’avvio alla professione rivolta a giovani diplomati e iscritti all’albo dei consulenti finanziari o laureati motivati e con una passione per i mercati finanziari. Zitiello Associati ha collaborato nella realizzazione del modello distributivo che combina lo sviluppo delle competenze dei financial Advisor sotto il profilo professionale e relazionale con l’avvio alla professione attraverso l’assegnazione di un consistente portafoglio di clienti della Banca.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

ING, lo smart working arriva in filiale

Ing, in Italia lo smart working è il futuro

Il risparmio ai tempi del coronavirus: i tre nuovi trend in Europa e in Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X