Unicredit, svolta di Mustier: resterà da sola per 3/4 anni

A
A
A

Niente acquisizioni in vista

Avatar di Redazione14 dicembre 2018 | 09:36

A cura Roberta Maddalena.

Per i prossimi 3 anni Unicredit rimarrà sola. A darne conferma è stato Jean Pierre Mustier, amministratore delegato della banca italiana, che in una recente intervista ha frenato l’ipotesi di aggregazione con un colosso bancario europeo, sottolineando che nel breve periodo si concentrerà sulla crescita per linee interne.

Complici del momentaneo del dietro front, sia le ultime mosse del governo giallo verde che da maggio hanno fatto perdere a Unicredit il 35% del suo valore, sia i vuoti regolamentari in tema di fusione attribuibili al Sistema europeo di vigilanza finanziaria. Dal 2016, anno in cui Mustier è salito al vertice di Unicredit, nel valzer dei possibili partner dell’istituto milanese si sono rincorsi Société Générale e Commerzbank.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Quando la consulenza è una questione morale

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

IWBank, tre gol per vincere il derby

Bancoposta? E’ il prodotto dell’anno

Bancari, nel nuovo contratto c’è lo stop alle pressioni commerciali

Mediolanum, cosa significa essere Wealth Advisor

Contratti bancari: più soldi, meno reperibilita’

UniCredit, così è cambiata (e cambierà) la rete

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Banche, la rivoluzione è iniziata

Banca Ifis, Bossi si prepara all’addio

Banche e manager: rosa is not the new black

BlueAcademy: dalle basi dell’analisi grafica all’analisi algoritmica

Ti può anche interessare

Consob, attenzione a queste società

Si tratta di società attive nell’offerta e nello svolgimento nei confronti del pubblico italiano ...

Fideuram ISPB: mano tesa verso gli imprenditori

Il mondo dell’impresa è sicuramente un target di clientela di assoluta importanza per Fideura ...

Bufi : “L’avvio dell’Albo unico? Merito anche nostro”

Commento su Twitter del presidente di Anasf dopo il passaggio di consegne sulla vigilanza. ...