Stress test, tanti errori nello scoop del Sole

A
A
A
di Marcello Astorri 21 Dicembre 2018 | 14:30

Sullo scoop dei giorni scorsi del Sole 24 Ore riguardo agli stress test sulle banche, è intervenuto su twitter l’ufficio stampa della Bce, Andrea Zizola. Nel tweet, si apprende che la lettera dal Bundestag in realtà era pubblica sul sito Bce, la notizia su Blackrock era nell’Official Journal e la lettera non fu inviata da Wolfgang Schaeuble, il presidente del Bundestag, ma dal parlamentare tedesco Frank Schäffler.

Il Sole 24 Ore aveva raccontato del contenuto di uno scambio di lettere tra Wolfgang Schäuble e Daniel Nouy, responsabile della supervisione bancaria Bce. Dal quale sarebbe emerso che, nel 2014, gli stress test sulle banche sarebbero stati effettuati insieme a Oliver Wyman, una società di consulenza, che venne pagata 26 milioni di euro. E che, inoltre, il potente fondo americano Blackrock è stato incaricato dalla Bce a seguire gli stress test.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Europa, la resilienza delle banche fa sperare in una ripresa rapida

Banco Bpm in recupero dopo gli esiti degli stress test della Bce

L’Eba risponde alle critiche: gli stress test cambieranno

NEWSLETTER
Iscriviti
X