Consulenti: 3 date chiave per il vostro 2019

A
A
A

Segnatele sul calendario…

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti28 dicembre 2018 | 13:30

Il 2018 è ormai alle nostre spalle, ma non poche sono le incognite in materia di investimenti che ci porteremo dietro nel 2019. Lo sanno bene i professionisti della consulenza finanziaria, da sempre profondi osservatori dell’attualità finanziaria per questioni di oggettiva necessità operativa. Sappiamo bene che la volatilità sui mercati nel corso dell’ultimo anno ha complicato non poco la gestione dei portafogli. Sappiamo altrettanto bene che questa ha dialogato costantemente con alcune dinamiche politiche e macroeconomiche che si sono manifestate contestualmente. Ecco perché definire quelli che potrebbero essere i driver macro e politici dei mercati nel 2019, potrebbe essere un fattore salvifico in termini di asset allocation prospettica. A tal proposito abbiamo definito 3 date chiave, sfruttando una recente view di Stéphane Monier, CIO di Lombard Odier, vediamo perché.

29 marzo: 23:00 UTC: Uscita del Regno Unito dall’Unione Europea
Con ogni probabilità il Regno Unito eviterà un hard Brexit o un “no deal”, perché, alla fine, o il Primo Ministro Theresa May otterrà un accordo di uscita dell’Unione Europea attraverso il Parlamento, oppure sarà il paese stesso a mettere unilateralmente fine alla Brexit, magari dopo un secondo referendum . Entrambi gli scenari potrebbero essere positivi per il portafoglio.

23-26 maggio: Elezioni del Parlamento Europeo
Sarà questo momento a ridefinire (o confermare) il peso politico delle diverse correnti in Europa. A livello di portafoglia, probabilmente una non travolgente affermazione del populismo potrebbe giovare al contenimento della volatilità.

31 ottobre: termine del mandato del Presidente della BCE Mario Draghi e del Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker
Botti di fine anno. Probabilmente questa data influenzerà in maniera determinante gli anni a venire. Sarà davvero la linea tedesca a prendere le redini della politica monetaria europea? Staremo a vedere…


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti: anticorpi del mercato contro il catenaccio

Consulenti: mi faccio una birra e cambio mandante

IWBank, reclutamento e ‘na tazzulella ‘e cafè

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Bnl-Bnp Paribas LB, a lezione dai consulenti d’eccellenza

Consulente: tre grafici che ti faranno preoccupare

Consulenti, i “magnifici” 9 di IWBank che incassano i bonus

Consulenti furbetti? Anasf vince e la pubblicità si cambia

Consulenti e fattura elettronica, la guida definitiva

Consulenti, ecco come pagare il contributo Ocf

Reti Champions League, si infiamma la polemica sui favoriti

Consulenti, formazione certificata a ITForum Rimini 2019

Consulenti: corso di preparazione per l’esame da European Financial Advisor

Mediolanum: convention a maggio e spinta sul private

Cari consulenti, svegliate quei risparmi

Al via la formazione Ascofind per i consulenti indipendenti

Reti, più clienti e un po’ di consulenti in meno

Widiba, il nuovo volto del reclutamento

Consulenti: tra radiati e sospesi, a marzo triplica il lavoro della vigilanza

Consulenti preparatevi…sta per iniziare la Reti Champions League

Consulenti: ecco il programma delle reti al Salone

Bnl Bnp Paribas LB: reclutamento giovane e social

Ecco lo spot che ha fatto infuriare i consulenti

Consulenti, pubblicità ma corretta

Anasf: tutti i dettagli della convenzione con Coni

Consulenti, occhio ai fondi illiquidi: rischio tsunami all’orizzonte

Consulenti: contributo quota Ocf, occhio alle scadenze

Consulenti state tranquilli, quest’anno andrà meglio…

Consulenti: la morte del Cholismo

Consulente radiato, la Corte condanna Consob e annulla la delibera

Fugen con ForFinance per i consulenti

Anasf, tra carriera e formazione

Consulenti ibridi, Intesa Sanpaolo continua ad assumere

Ti può anche interessare

Parte IMPact Sim, i tre supergestori ex di Azimut tornano in scena

Come anticipato da Bluerating.com nel febbraio scorso, Fausto Artoni, Stefano Mach de Palmstein e Gh ...

Nasce lo “spin off” di Nafop: il profilo di AssoScf

Come è ormai risaputo, la logica della esclusività in materia di rappresentanza figlia del nuovo R ...

La sostenibilità vista da Anasf

Arriva il secondo appuntamento di un mini tour dell’associazione sul tema degli Esg ...