Ocf, qualche dritta per registrarsi al nuovo portale

A
A
A

Nuove modalità di iscrizione

Avatar di Redazione7 gennaio 2019 | 09:27

Anno nuovo, albo nuovo e nuova operatività. Entro il 1° maggio 2019 i consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede già iscritti all’Albo sono tenuti a comunicare a OCF il proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC), il sistema che consente di inviare e-mail con valore legale equiparato a una raccomandata con ricevuta di ritorno. Questo obbligo di comunicazione è stato introdotto dall’art. 153 del nuovo Regolamento Intermediari (delibera Consob n. 20307/2018) che, più in generale, stabilisce gli obblighi dei consulenti finanziari nei confronti dell’Organismo.

Come riporta a titolo informativo il sito di Anasf, a partire dall’avvio dell’operatività del nuovo Albo unico, lo scorso 1° dicembre, OCF ha lanciato un nuovo portale web attraverso cui è possibile presentare le domande di partecipazione alla prova valutativa, di iscrizione all’Albo e di eventuale successiva variazione dei dati informativi del consulente, ad esempio in caso di cambiamento del luogo di conservazione della documentazione, della residenza o del domicilio e dell’indirizzo PEC. Al riguardo, il Regolamento Intermediari stabilisce un termine di trenta giorni entro cui il consulente finanziario deve comunicare all’Albo le eventuali variazioni delle informazioni fornite.

Tutti i consulenti finanziari potranno pertanto interagire con l’Organismo per presentare istanze e comunicazioni tramite i servizi online messi a disposizione sul portale OCF nelle apposite aree riservate (Area aspiranti, Area iscritti, Area intermediari), previa registrazione. Anche tutti coloro che erano già registrati al vecchio portale, quindi prima del 1° dicembre, devono necessariamente effettuare una nuova registrazione.
L’accesso alle predette aree è consentito previa registrazione forte al portale, ovvero attraverso un indirizzo attivo di PEC e una firma digitale valida. Questa modalità è, ad oggi, l’unica prevista per chi è già iscritto all’Albo e intende presentare istanze o comunicazioni, mentre per gli aspiranti consulenti finanziari la prenotazione alla prova valutativa è possibile utilizzando un indirizzo di posta elettronica ordinaria.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti: anticorpi del mercato contro il catenaccio

Consulenti: mi faccio una birra e cambio mandante

IWBank, reclutamento e ‘na tazzulella ‘e cafè

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Bnl-Bnp Paribas LB, a lezione dai consulenti d’eccellenza

Consulente: tre grafici che ti faranno preoccupare

Consulenti, i “magnifici” 9 di IWBank che incassano i bonus

Consulenti furbetti? Anasf vince e la pubblicità si cambia

Consulenti e fattura elettronica, la guida definitiva

Consulenti, ecco come pagare il contributo Ocf

Reti Champions League, si infiamma la polemica sui favoriti

Consulenti, formazione certificata a ITForum Rimini 2019

Consulenti: corso di preparazione per l’esame da European Financial Advisor

Mediolanum: convention a maggio e spinta sul private

Cari consulenti, svegliate quei risparmi

Al via la formazione Ascofind per i consulenti indipendenti

Reti, più clienti e un po’ di consulenti in meno

Widiba, il nuovo volto del reclutamento

Consulenti: tra radiati e sospesi, a marzo triplica il lavoro della vigilanza

Consulenti preparatevi…sta per iniziare la Reti Champions League

Consulenti: ecco il programma delle reti al Salone

Bnl Bnp Paribas LB: reclutamento giovane e social

Ecco lo spot che ha fatto infuriare i consulenti

Consulenti, pubblicità ma corretta

Anasf: tutti i dettagli della convenzione con Coni

Consulenti, occhio ai fondi illiquidi: rischio tsunami all’orizzonte

Consulenti: contributo quota Ocf, occhio alle scadenze

Consulenti state tranquilli, quest’anno andrà meglio…

Consulenti: la morte del Cholismo

Consulente radiato, la Corte condanna Consob e annulla la delibera

Fugen con ForFinance per i consulenti

Anasf, tra carriera e formazione

Consulenti ibridi, Intesa Sanpaolo continua ad assumere

Ti può anche interessare

Doris: la consulenza va pagata

Per il ceo di Banca Mediolanum “l’advisory ha un valore da riconoscere”. I Pir? “Non sono tr ...

Banche, quanti tagli alle filiali

Secondo un’indagine della First Cisl, 383 Comuni sono rimasti privi di agenzie. ...

ConsulenTia19, ultimo giorno per iscriversi

Si chiuderanno domani, 30 gennaio, le iscrizioni alla tappa capitolina di ConsulenTia19, l’evento ...