Ocf, qualche dritta per registrarsi al nuovo portale

A
A
A

Nuove modalità di iscrizione

di Redazione7 gennaio 2019 | 09:27

Anno nuovo, albo nuovo e nuova operatività. Entro il 1° maggio 2019 i consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede già iscritti all’Albo sono tenuti a comunicare a OCF il proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC), il sistema che consente di inviare e-mail con valore legale equiparato a una raccomandata con ricevuta di ritorno. Questo obbligo di comunicazione è stato introdotto dall’art. 153 del nuovo Regolamento Intermediari (delibera Consob n. 20307/2018) che, più in generale, stabilisce gli obblighi dei consulenti finanziari nei confronti dell’Organismo.

Come riporta a titolo informativo il sito di Anasf, a partire dall’avvio dell’operatività del nuovo Albo unico, lo scorso 1° dicembre, OCF ha lanciato un nuovo portale web attraverso cui è possibile presentare le domande di partecipazione alla prova valutativa, di iscrizione all’Albo e di eventuale successiva variazione dei dati informativi del consulente, ad esempio in caso di cambiamento del luogo di conservazione della documentazione, della residenza o del domicilio e dell’indirizzo PEC. Al riguardo, il Regolamento Intermediari stabilisce un termine di trenta giorni entro cui il consulente finanziario deve comunicare all’Albo le eventuali variazioni delle informazioni fornite.

Tutti i consulenti finanziari potranno pertanto interagire con l’Organismo per presentare istanze e comunicazioni tramite i servizi online messi a disposizione sul portale OCF nelle apposite aree riservate (Area aspiranti, Area iscritti, Area intermediari), previa registrazione. Anche tutti coloro che erano già registrati al vecchio portale, quindi prima del 1° dicembre, devono necessariamente effettuare una nuova registrazione.
L’accesso alle predette aree è consentito previa registrazione forte al portale, ovvero attraverso un indirizzo attivo di PEC e una firma digitale valida. Questa modalità è, ad oggi, l’unica prevista per chi è già iscritto all’Albo e intende presentare istanze o comunicazioni, mentre per gli aspiranti consulenti finanziari la prenotazione alla prova valutativa è possibile utilizzando un indirizzo di posta elettronica ordinaria.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Highlander Finanza & Futuro

Consulenti: Euromobiliare Advisory Sim lancia la sfida

IWBank PI, il nuovo corso parte con un utile

Fideuram ISPB, tre ingressi per tre regioni

Il presidio della legalità spetta ai cf e agli operatori

Oggi su BLUERATING NEWS: cedole come se piovesse, un nuovo banker per Fineco

ConsulenTia19, gestori in vetrina: GSAM

Cara rete, pensavi solo ai soldi?

Oggi su BLUERATING NEWS: sale lo spread, i rendiconti dei costi post Mifid 2

Reti e consulenti, fee e servizi son tutti da rifare

Consulente, intuizioni in punta di penna

Oggi su BLUERATING NEWS: boom polizze, la svolta tech “umana” di Mediolanum

I segreti della super banker di Azimut

Contributi Ocf, malumore tra gli indipendenti

Contributi Ocf 2019, ecco quanto pagheranno i consulenti

Consulenti: ecco il corso di BlueAcademy per prepararsi all’esame

IWBank PI, scene da una convention

Efpa Italia, cambiano i programmi di certificazione

Azimut, il reclutamento non dorme mai

Una IWBank PI in stile Piatek

Consulenti, tre buoni propositi per un portafoglio sano e felice

Banca Mediolanum: il risk management diventa futuristico

Esame Albo, occhio alle scadenze per Milano

Allianz Bank: la qualità per vincere il boomerang dei costi

Fineco, arriva un private banker “top” da Mediobanca

Consulenti: i nuovi orizzonti del business

Consulenti autonomi, la spinta di Mifid 2

Bfc Education, stasera si parla dei profili di responsabilità per i consulenti finanziari

Consulenti, una nuova storia di radiazione

Azimut: operazione convenienza sulla performance fee

Consulenti, il successo in 4 mosse

Consulenza, l’alba dell’era dell’open banking

Firma dei clienti contraffatta e non solo: radiato consulente

Ti può anche interessare

Fondi, Eurizon tratta con BlackRock

Il gigante Usa negozia l’ingresso nell’asset manager di Intesa. Modi e tempi ancora non noti. Co ...

Se Amazon offre anche il conto corrente (quasi)

Trattative con alcune grandi istituzioni finanziarie per offrire un servizio simile a un deposito ba ...

CheBanca! si rafforza da Nord a Sud

Da inizio anno si contano 100 nuovi inserimenti di cui circa venti nell’ultimo trimestre. ...