Consulenti, Copernico Sim punta al progetto giovani

A
A
A

I piani della società

Avatar di Redazione8 gennaio 2019 | 10:52

Si dice che il mondo della consulenza finanziaria non sia un settore facile per i giovani, con un’età media dei professionisti piuttosto alta. Tuttavia esistono alcune realtà che decido di sfatare questo tabù, puntando con fiducia alle nuove generazioni. Una di queste è Copernico Sim, società che ha riaperto recentemente le selezioni per la prima sessione di esami per l’iscrizione all’albo Ocf (appello di marzo) rivolte a giovani laureati e neolaureati in materie economiche o giuridiche (anche senza precedenti esperienze nel settore finanziario) da inserire nel Progetto Giovani.

Il progetto prevede un primo corso di formazione tecnico finalizzato all’iscrizione all’Albo Unico dei Consulenti Finanziari ed al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi, oltre ad un successivo corso di formazione commerciale per apprendere le basi della professione. Sono aperte, inoltre, anche le selezioni per coloro i quali hanno già superato l’esame per l’iscrizione all’albo Ocf che prenderanno parte solo alla seconda parte del progetto. Dalla firma del mandato d’agenzia, e per i primi tre anni di avviamento alla professione, ha inizio la fase formativa “sul campo” con l’affiancamento a colleghi senior e l’aggiornamento professionale su tutto il territorio nazionale con le Società Prodotto e l’Ufficio Studi.

Le posizioni per entrambi i corsi sono aperte in tutta Italia: la fase di selezione si svolgerà presso gli uffici di Roma e Milano, mentre il periodo di formazione presso la sede centrale di Udine. Il primo ciclo di colloqui è previsto già entro la fine di gennaio. Il contratto offerto è a partita iva. Nei primi dodici mesi di attività è previsto, oltre al variabile, anche un contributo fisso a supporto dell’avvio alla professione.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Sgr, reti e consulenti sotto la lente della Consob

I consulenti non sanno vendere le small cap

Polizze vita, tra i consulenti vanno a ruba

Consulenti, cresce la minaccia dei robo advisor

Oggi su BLUERATING NEWS: Mifid 2 sotto la lente

Mediolanum, la raccolta scala la marcia

Anasf, prosegue Pianifica la Mente

Consulenti, maggio caldo per la vigilanza

Consulenti, Efpa meeting in rampa di lancio

Consulenti, maggio fa il pieno di fee only

Consulenti, CheBanca! ospita Anasf a Napoli

Consulenti, ecco come banche e reti fanno pressioni commerciali

Azimut, faro su Londra

I sindacati contro Poste Italiane: troppe pressioni commerciali ai consulenti

Consulente, se nasci quadrato puoi morire tondo

Consulenti rassegnatevi: conta solo il portafoglio

Consulenti, i segreti di un giovane talento Widiba

Credem: banca e rete, sinergie vincenti

Consulenti, Widiba finalmente in utile

Azimut Libera Impresa, è tempo di prequel

Fed, sui tassi porta in faccia a Trump

Consulenti: diversificare con le polizze, vi insegno come

Prosegue lo sviluppo della rete Banco Desio

Widiba alla bolognese

Reti Champions League, collegamenti impossibili

La consulenza a doppio malto

Consulenti, persona giuridica? Anche no

Consulenti, una nuova alternativa per chi vuole uscire dalle reti

Consulenti: come e perchè far fare un check-up patrimoniale

Mediolanum, Doris come Capitan America

Azimut, vincenti perché indipendenti

Consulenti: se tu recluti, io ti pago

Bufi: è un’Anasf pragmatica

Ti può anche interessare

Ubi Banca, Massiah apre al matrimonio

Le parole della guida di Ubi Banca ...

Lo spread fa salire i costi dei mutui

Il costo del finanziamento per le banche è in crescita e diversi istituti ritoccano all’insù gl ...

Widiba, consulenza a colloquio con i cittadini

Parte il roadshow dedicato alla finanza comportamentale ...