Consulenti, Copernico Sim punta al progetto giovani

A
A
A

I piani della società

Avatar di Redazione8 gennaio 2019 | 10:52

Si dice che il mondo della consulenza finanziaria non sia un settore facile per i giovani, con un’età media dei professionisti piuttosto alta. Tuttavia esistono alcune realtà che decido di sfatare questo tabù, puntando con fiducia alle nuove generazioni. Una di queste è Copernico Sim, società che ha riaperto recentemente le selezioni per la prima sessione di esami per l’iscrizione all’albo Ocf (appello di marzo) rivolte a giovani laureati e neolaureati in materie economiche o giuridiche (anche senza precedenti esperienze nel settore finanziario) da inserire nel Progetto Giovani.

Il progetto prevede un primo corso di formazione tecnico finalizzato all’iscrizione all’Albo Unico dei Consulenti Finanziari ed al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi, oltre ad un successivo corso di formazione commerciale per apprendere le basi della professione. Sono aperte, inoltre, anche le selezioni per coloro i quali hanno già superato l’esame per l’iscrizione all’albo Ocf che prenderanno parte solo alla seconda parte del progetto. Dalla firma del mandato d’agenzia, e per i primi tre anni di avviamento alla professione, ha inizio la fase formativa “sul campo” con l’affiancamento a colleghi senior e l’aggiornamento professionale su tutto il territorio nazionale con le Società Prodotto e l’Ufficio Studi.

Le posizioni per entrambi i corsi sono aperte in tutta Italia: la fase di selezione si svolgerà presso gli uffici di Roma e Milano, mentre il periodo di formazione presso la sede centrale di Udine. Il primo ciclo di colloqui è previsto già entro la fine di gennaio. Il contratto offerto è a partita iva. Nei primi dodici mesi di attività è previsto, oltre al variabile, anche un contributo fisso a supporto dell’avvio alla professione.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco il segreto per non mollare

Consulenti, ecco 6 mercati da tenere d’occhio

Fideuram ISPB, il banker in stile millennial

I consulenti non sono con Salvini

Enasarco, la Santa Alleanza è pronta al ribaltone

Consulenti, così si diventa fedeli alla mandante

Consulenti, in ufficio c’è il caroaffitto

Per l’ex Widiba Cardamone c’è l’ipotesi Sia

Enasarco, la rabbia dei consulenti non si placa

Consulenti, tutta la fatica di essere un manager

Rendiconti Mifid 2: scelta strutturata per Allianz Bank FA

Consulente, ecco dove puoi trovare il 5% di rendimento

Enasarco, malumori dopo il Mef

Fineco, i vantaggi del consulente azionista

Copernico Sim, fumata bianca per l’Aim

Azimut, a luglio la raccolta non va in vacanza

Fee only, luglio a quota 250

Fineco: Foti festeggia la semestrale e il super portafoglio dei cf

Banca Generali, la raccolta supera quota 3 miliardi

Consulenti, luglio bollente tra sospesi e radiati

Consulenti, ecco quanto vale davvero il vostro consiglio

B.Generali batte il consensus e regala masse record

Consulenti, ecco le deadline per Irpef e Irap

CheBanca! reclutamento a vele spiegate

Widiba, ingresso di peso da Fideuram

L’alba del nuovo consulente

Enasarco, ecco la commissione elettorale

Fineco, tris doc nei reclutamenti

Consulenti, basta obblighi sulla gestione separata Inps

Consulenti, quando il bonus è a rischio

Mifid 2, Italia studente modello

Fideuram ISPB, raccolta monstre a giugno

Enasarco, le dritte in vista delle elezioni

Ti può anche interessare

Polizze vita, tra i consulenti vanno a ruba

Ad aprile i contratti assicurativi hanno raccolto più di 1 miliardo tra le reti dei cf (+14% su bas ...

Fideuram e SP Invest, mezzo anno di via vai tra i cf

Nuovo “giro” di reclutamenti delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest al 30 giugno 2019. T ...

Consulenza finanziaria: pianificazione successoria, un argomento tabù per molti ricchi

La gestione delle successioni mette a rischio il patrimonio familiare Successioni: eredi al buio in ...