Fineco, il trionfo della consulenza

A
A
A

Un anno complesso sui mercati, ma gli afflussi 2018 sono da record

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti8 gennaio 2019 | 13:59

La volatilità del 2018 non ha frenato la carica degli afflussi di Fineco. Nonostante la complessa situazione di mercato, l’anno si è chiuso con una raccolta netta record pari a € 6.222 milioni (+4% a/a). Entrando nel dettaglio il mix della raccolta risulta coerente con il contesto più complesso rispetto allo scorso anno: la raccolta gestita ha raggiunto € 2.263 milioni, la raccolta amministrata si è attestata a € 1.830 milioni mentre la raccolta diretta è stata pari a € 2.128 milioni. Da inizio anno la raccolta in “Guided products & services” ha raggiunto € 2.766 milioni e i servizi di consulenza evoluta di nuova generazione recentemente lanciati si confermano essere molto apprezzati dalla clientela: Plus ha raggiunto € 4.243 milioni dal recente lancio e Core Multiramo Target 740 milioni. L’incidenza dei Guided Products rispetto al totale AuM è salita al 67% rispetto al 63% di dicembre 2017.

Nel solo mese di dicembre si conferma una raccolta netta solida, pari a € 797 milioni (-19% a/a). La raccolta gestita è stata pari a € 155 milioni, la raccolta amministrata si è attestata a € 88 milioni e quella diretta a € 554 milioni. La raccolta da inizio anno tramite la rete di consulenti finanziari è stata pari a € 5.453 milioni (+1% a/a).

Il Patrimonio totale è pari a € 69.333 milioni (+3% a/a). In particolare, il patrimonio totale riferibile alla clientela nel segmento Private Banking, ossia con asset superiori a € 500.000, si attesta a € 25.830 milioni, in linea con il 2017. Si segnala che al 31 dicembre 2018 Fineco Asset Management gestisce masse per € 10,0 miliardi, di cui € 6,0 miliardi classi retail e circa € 4,0 miliardi relativi a classi istituzionale.

Da inizio anno sono stati acquisiti 111.541 nuovi clienti (-3% a/a), di cui 6.866 nel solo mese di dicembre. Il numero dei clienti totali al 31 dicembre 2018 è di quasi 1.280.000, in crescita del 6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Per quanto riguarda l’attività di brokerage, nel 2018 sono stati realizzati 25,9 milioni di ordini eseguiti, in linea con il 2017.

Alessandro Foti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Fineco, dichiara: “Fineco chiude il 2018 registrando un nuovo record di raccolta. Un dato particolarmente importante per due ragioni principali: in primo luogo perché abbiamo ancora una volta saputo conquistare la fiducia della clientela puntando sulla qualità dei nostri servizi, senza ricorrere a offerte commerciali aggressive. In secondo luogo perché questo risultato è stato ottenuto in un contesto di mercato particolarmente complesso. Un contesto nel quale i consulenti della nostra Rete hanno saputo far valere ancora di più la propria professionalità e guidare la clientela in una pianificazione che guardi al lungo periodo. Ragioni, queste, che ci permettono di guardare alle sfide del 2019 con ottimismo”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le incorruttibili Poste Italiane

Violazioni multiple, radiato consulente

Sistema bancario italiano, maneggiare con cautela

Banca Generali, scatto finale della raccolta

Ing, la filiale con il look giusto per la consulenza

Consob, parte la campagna social per Scolari alla presidenza

Intesa, doppia mossa digitale per le imprese

Stress test, tanti errori nello scoop del Sole

Ubi, forze unite per blindare il capitale

Un anno miliardario per Allianz Bank FA

Ubi Banca cavalca la rivoluzione mobile

Stretta di mano tra fisco e Mediolanum

Credem, l’avanguardia nei pagamenti

Anasf: porte aperte per i “Protagonisti della crescita”

Con Consob per parlare di banca e finanza

Deutsche Bank: occhio a chi ne sfrutta illecitamente il marchio

Unicredit, svolta di Mustier: resterà da sola per 3/4 anni

Pressioni commerciali, il vero pericolo è nelle reti

Private banking, Julius Bär vende Kairos

Intesa Sanpaolo sceglie la blockchain

Sono pronti i nuovi super manager di Banca Mediolanum

Un Remix a firma Fineco

Si rafforza il commerciale di Raiffeisen CM

Ubi Banca, Massiah apre al matrimonio

Hanno ucciso il Private Banking…

JPMorgan lancia la sfida alle banche

Banche, incubo mega bolla sui derivati

Mediobanca, tutto fatto per il nuovo patto

Il tesoro dei Doris vale oltre un miliardo

Banche, obbligazioni subordinate tra rischio e occasione

Banca Generali: rotta verso gli 80 miliardi

Intesa Sanpaolo, il futuro è digital

Bluerating Awards: il videomessaggio di Foti ai consulenti

Ti può anche interessare

Come ti salvo il consulente quando i colleghi sono in vacanza

5 consigli per sopravvivere in ufficio quando rimaniamo da soli ...

Si riempie l’Officina Mps

Tra le 230 candidature per l’iniziativa, selezionate le prime 21 startup che il prossimo 6 aprile ...

Woman, ecco le cf in Nomination

Ecco le magnifiche 12 consulenti finanziarie in gara che si contenderanno i premi nella categoria ri ...