Azimut, il 2018 si chiude col sorriso

A
A
A

Raccolta positiva a dicembre

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti9 gennaio 2019 | 15:25

Anche a dicembre chiude in territorio positivo la raccolta di Azimut. Un mese sicuramente mediaticamente movimentato per il gruppo, dove a farla da padrone a livello di “clamore” abbiamo la notizia dell’addio dell’ex ad Sergio Albarelli. Ma a livello di afflussi, possiamo dirlo, l’impatto sembra essere stato limitato, ta

Dopo i 355 milioni di euro di novembre, Azimut ha registrato nel mese di dicembre 2018 una raccolta netta positiva per ca. € 163 milioni, portando così la raccolta netta dell’intero anno a € 4,4 miliardi.

Il totale delle masse comprensive del risparmio amministrato si attesta a fine dicembre a € 50,8 miliardi, di cui € 39,8 miliardi fanno riferimento alle masse gestite.

Pietro Giuliani, Presidente del gruppo, ha così commentato i risultati: “Siamo soddisfatti dei risultati conseguiti in un anno caratterizzato da un contesto di mercato di complessità crescente. Questi traguardi sono stati raggiunti grazie al rafforzamento del posizionamento estero e all’impegno nell’innovazione e nella ricerca della massima qualità, sia in termini di prodotti sia di servizi, che da sempre fa parte del DNA di Gruppo. Ci prepariamo ad affrontare con determinazione il 2019 consapevoli delle rinnovate sfide del settore che ci attendono, ma allo stesso tempo certi dell’impegno che verrà profuso dai nostri professionisti per affrontare quotidianamente tali sfide al fianco della clientela e trasformarle in opportunità”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Performance fee, le linee guida Esma non danneggiano le reti

Reclutamenti, Azimut spinge sul Triveneto

Rendiconti Mifid 2, ecco i documenti assicurativi di Azimut

Azimut, si conclude il master sul passaggio generazionale

Azimut a Palazzo Mezzanotte, pronta per la nuova sfida

Azimut, impennata degli afflussi

Reti, quando il private equity diventa retail

Azimut mette nel mirino Banca Generali

Azimut si mette in mostra all’ombra del Vesuvio

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

Azimut, largo alle donne nella rete

Azimut, alleanza con Passera

Azimut: raccolta sopra i 2 miliardi e un nuovo acquisto

Azimut, in cerca di partner e sulla rotta giusta

Azimut: Giuliani si gode la sua rivincita

Azimut, la domanda senza risposta

Azimut, inizia la svolta sulle fee

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Azimut, faro su Londra

Consulenti, Mei saluta Deutsche Bank e guarda oltre

Intesa e Azimut, stretta di mano per i servizi ai cf

Azimut: per Giuliani il bello deve arrivare

Azimut Libera Impresa, è tempo di prequel

Prosegue lo sviluppo della rete Banco Desio

Azimut, vincenti perché indipendenti

Azimut fa compagnia a Gasperini

Azimut, impennata di utili e ricavi

Azimut, la raccolta è sempre un piacere

Azimut, Fineco e Banca Generali: le sorelle dalla super crescita

Azimut, sarà una trimestrale da sogno

Consulenti, così si lavora in Azimut

Caccia grossa nel risparmio gestito

Ti può anche interessare

Citi concilia con la Sec

Oggetto due vertenze della società con l’autorità ...

Manovra, effetto anche sul Btp Italia che non scalda i piccoli risparmiatori

Poco più di 400 milioni  durante la prima giornata di emissione, contro i 2,3 miliardi dell’emis ...

Il “buy” del consulente – 6/09/18, da A2a a Telecom Italia

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...