Goldman Sachs: nuove obbligazioni Step-Up in Dollari con durata 7 anni

A
A
A
di Roberta Maddalena 10 Gennaio 2019 | 10:01
I bond del gruppo a stelle e strisce, con durata di 7 anni, sono negoziabili per un valore nominale di 2.000 dollari Usa. 

Nuova emissione obbligazionaria per Goldman Sachs. Il colosso bancario americano ha deciso di arricchire la sua gamma di obbligazioni emettendo nuove obbligazioni Step-Up in Dollari Statunitensi con durata 7 anni che offrono agli investitori flussi cedolari annuali fissi crescenti nel tempo e il rimborso integrale del valore nominale a scadenza nella valuta di denominazione.

In ragione di ciò, il rendimento complessivo delle obbligazioni espresso in euro è esposto al rischio derivante dalle variazioni del rapporto di cambio tra la valuta di denominazione dei titoli e l’euro. I bond sono negoziabili per un valore nominale di 2.000 dollari Usa.  

 Le Obbligazioni sono soggette al rischio di credito di Goldman Sachs che ha un rating di A3 per Moody’s, BBB+ per S&P e A per Fitch. La conseguenza è che qualora la banca d’affari americana non fosse in grado di adempiere agli obblighi obbligazionari, gli investitori potrebbero perdere parte del capitale investito. Alle obbligazioni è applicabile una imposta sostitutiva italiana che è pari, al momento della emissione, al 26%.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti