Il doppio bond di Unicredit è un successo

A
A
A

Il mercato apprezza la cedola semestrale al 6,5%: 8 miliardi di richieste per una doppia emissione da 3 miliardi complessivi

Marcello Astorri di Marcello Astorri10 gennaio 2019 | 10:17

Gli Stati Uniti portano bene a Unicredit, che ha ricevuto richieste da 8 miliardi di dollari per i suoi due bond senior da 3 miliardi. L’emissione è composta da due tranche, entrambe con scadenza al 14 gennaio 2022: una per 2,5 miliardi dollari a tasso fisso con una cedola al 6,572%, pagata semestralmente, e un prezzo di emissione del 100%. L’altra di 500 milioni di dollari a tasso variabile, con la cedola agganciata al Libor statunitense a tre mesi più 390 punti base. Come si apprende dall’articolo di Milano Finanza, la tranche a tasso fisso del 6,572% ha risvegliato l’interesse positivo del mercato, tanto che il riscontro è stato uno dei più elevati sul mercato americano, per una singola transazione, degli ultimi tre anni.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Unicredit, maxi-multa USA da 1,3 miliardi di dollari per caso Iran

Indagine Unicredit, Mustier minimizza

Unicredit, pericolo mega sanzione dall’Antitrust

Private banking, il grande giorno di Langé

Unicredit, analisti freddi sull’affare Commerz

Unicredit, mire di conquista sull’impero tedesco

Falcon, Unicredit tra le pretendenti

Unicredit corteggia i fondi

Borsa, la fiducia delle aziende tedesche traina Piazza Affari

Unicredit, Allianz bussa alla porta

UniCredit, così è cambiata (e cambierà) la rete

Diamanti in banca, partono i rimborsi

UniCredit, cambio al vertice del Family Office

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Unicredit

Truffa diamanti, “margini fino al 18% per la banche”

Unicredit studia il colpaccio in Deutsche Bank

Unicredit, il bond rende di più

Unicredit vuole cedere altri 2,5 miliardi di crediti deteriorati

Banche, chi supera il test Srep

Unicredit: 8 top banker per Mustier

Unicredit chiude in bellezza il 2018

Sette pretendenti per Carige

Intesa e Unicredit alla prova dei numeri 2018

Fusione Unicredit-SocGen: Mustier attacca la politica

Pimco compra le sofferenze di Unicredit

Carige, il governo la salva con i soldi pubblici

Carige, corsa a due tra Unicredit e Ubi

Unicredit, svolta di Mustier: resterà da sola per 3/4 anni

Banche, obbligazioni subordinate tra rischio e occasione

Lo spread fa salire i costi dei mutui

La Turchia pesa sulla trimestrale UniCredit

Manovra, e ora Moody’s boccia banche e aziende italiane

Banche, maxi-frode in Europa da 55 miliardi

Ti può anche interessare

Mediolanum, gli afflussi navigano in acque tranquille

Agosto garantisce buoni apporti per la rete guidata dall'ad Massimo Doris ...

Banche, incubo mega bolla sui derivati

Strumenti nella pancia delle banche, specie europee ...

Azimut, l’estero spinge ancora la raccolta

Nel mese di ottobre 2018 il gruppo ha registrato una raccolta netta positiva per circa 287 milioni d ...