Carige, Mustier di Unicredit ci fa un pensiero

A
A
A

L’istituto di Piazza Gae Aulenti è in pole position per l’acquisizione di Banca Carige, ma a determinate condizioni

Marcello Astorri di Marcello Astorri11 gennaio 2019 | 10:28

Unicredit ha fra le mani il dossier per l’acquisizione di Banca Carige. Ma, secondo quanto riporta Milano Finanza, l’istituto guidato da Jean Pierre Mustier sarebbe disposto a valutare l’affare solo in presenza di una dote. Magari in un’operazione molto simile a quella che nel 2017 coinvolse Banca Intesa per l’acquisizione di Veneto Banca e Popolare di Vicenza. Allora, infatti, venne stanziata una dote statale che copriva la pulizia del bilancio e gli esodi del personale. La trattativa comunque è solo agli inizi. E anche altre banche valutano l’acquisizione: ci sono Ubi Banca, Bpm e Bper, ma anche Credit Agricole e Bnp Paribas. Il presupposto fondamentale a ogni affare è il rafforzamento patrimoniale di Carige. In questo giocherà un ruolo cruciale il primo azionista, la famiglia Malacalza, che dovrà dare il via libera all’aumento di capitale per sventare la ricapitalizzazione precauzionale in stile Mps.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Carige, investitori misteriosi dietro a BlackRock

Carige, BlackRock detta le sue condizioni

Carige, le offerte di Pasqua

Banca Carige rilancia sul private

Sette pretendenti per Carige

Carige, servono altri 500 milioni

Carige, in arrivo bond miliardario

Carige, Padoan: il governo fa i conti con la realtà

Carige, spuntano le telefonate di Conte nel salvataggio di stato

Carige, terremoto ai vertici

Mei corre per Banca Carige

Assogestioni è l’ago della bilancia di Carige

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Credito Fondiario prende un portafoglio di Npl da Banca Carige

Banca Carige, trattativa in esclusiva con Chenavari per Creditis

Carige, aumento di capitale da 1 centesimo (per azione)

Banca Carige taglia 120 filiali e 1.000 dipendenti

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

Banca Carige: trimestrale con luci ed ombre, il titolo perde quota in borsa

Banca Carige tira il fiato, attende indicazioni su esuberi

Banca Cesare Ponti non è più in vendita

Banca Carige continua a correre a Piazza Affari

Banca Carige parte bene, poi tira il fiato

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banca Carige sotto i riflettori, oggi Cda determinante per cartolarizzazione Npl e aumento

Piazza Affari chiude in calo, tra petrolio in rialzo e banche sotto esame

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

Paolo Fiorentino è il nuovo numero uno di Banca Carige, ma il titolo cala in borsa

Piazza Affari: oggi occhio a Intesa Sanpaolo e Banca Carige

Banca Carige, la Bce dà tempo fino al 23 giugno per fornire informazioni

Banca Carige, conto alla rovescia per il Cda

Banca Carige continua a soffrire: troppe le incertezze

Ti può anche interessare

Mifid 2, un anno dopo

Mifid 2 un anno dopo. Il 13 marzo, a Milano, presso il Palazzo Mezzanotte, si svolgerà un Convegno, ...

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Retail, affluent o private? La tradizionale classificazione dei clienti usata dalle reti di consulen ...

Rendiconti Mifid 2, i consulenti sono contro il rinvio

Alla fine i professionisti hanno bocciato l’iniziativa congiunta di Abi, Assoreti, Assosim e Assog ...