Prima sospeso poi radiato, ex consulente saluta la professione

A
A
A

Ocf provvede alla sanzione

di Redazione14 gennaio 2019 | 13:00

Si conclude con la radiazione dall’Albo unico dei consulenti finanziari (tramite delibera 972), la vicenda che ha visto coinvolto Gian Carlo Cremaschini, con una prima sospensione di 60 giorni che vi avevamo riportato a ottobre.

Si parte dalla nota del 30 novembre 2017 con cui Banca Mediolanum S.p.A. (di seguito Mediolanum) comunicava a Consob di aver riscontrato, all’esito dell’attività di verifica svolta dall’Unità Controlli Preventivi, delle irregolarità riferibili all’operato del consulente.

L’Ufficio Vigilanza Albo dell’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei Consulenti Finanziari ha contestato al Sig. Gian Carlo Cremaschini, ai sensi dell’art. 196, comma 2, del TUF, la violazione delle seguenti disposizioni del Regolamento Intermediari, adottato con delibera Consob n. 20307 del 15 febbraio 2018:
– art. 158, comma 1 (già art. 107, comma 1, del previgente regolamento intermediari adottato con delibera Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007), per avere: o acquisito, anche mediante distrazione, la disponibilità di somme di denaro di pertinenza della clientela; o comunicato informazioni e trasmesso documenti non rispondenti al vero simulando operazioni di investimento;
– art. 159, comma 6 (già art. 108, comma 6, del previgente regolamento intermediari adottato con delibera Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007), per avere ricevuto finanziamenti da clienti;

Il Sig. Cremaschini non si è avvalso della facoltà di presentare deduzioni scritte, né ha chiesto di poter essere sentito personalmente e Ocf ha ritenuto conclusivamente accertate le sopracitate violazioni di cui agli articoli 158, comma 1 e 159, comma 6, del Regolamento Intermediari, provvedendo alla radiazione.

Ecco il testo completo della delibera 972.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Firma dei clienti contraffatta e non solo: radiato consulente

Esame consulenti, il database dei quesiti si aggiorna

ConsulenTia19 fa il pieno di Efpa Italia

Consulenti, così il digitale vi aiuterà

Il consulente “proletario” trionferà

Caro consulente, per 3 italiani su 4 non sei “molto importante”

Violazioni multiple, radiato consulente

Consulenti, meno margini e più costi valgono bene un tesseramento

Consulenti, la mappa dei pionieri dell’Albo

Consulenti, che peso le fee di performance

Consulenti, il contratto ibrido è stato un flop

Consulenza indipendente, tanto tuonò che non piovve

ConsulenTia19: i dettagli sul convegno inaugurale

Il consulente cambia pelle

Azimut, il 2018 si chiude col sorriso

Reclutamenti, Fideuram Ispb vince il round

Consulenti, Copernico Sim punta al progetto giovani

2019 on the road con Pictet

Servizi di consulenza, una lamentela ben nota

Ocf, qualche dritta per registrarsi al nuovo portale

Due articoli violati e arriva la radiazione per un ex Fideuram

Il Cenone a misura di consulente

I superconsulenti di Widiba

Anasf, una pausa a gennaio

Albo, le ragioni delle scelte di Ocf

Consulenza in borsa: Fineco ok, Azimut ko

Consulenti: 3 date chiave per il vostro 2019

Nuovo Albo, la vigilanza ai raggi X

Consulenti, ecco i dettagli delle prove valutative 2019

Azimut, shopping nella boutique P&G

CheBanca!, sprint nei reclutamenti

Consulenti, rischi e opportunità per un 2019 dal portafoglio perfetto

Consulenti: a Natale tanti auguri e un nuovo lavoro

Ti può anche interessare

Deutsche Bank Financial Advisors, scacco matto in 4 mosse

Modello di servizio inedito, nuova strategia di prodotto, organizzazione di rete rivoltata come un c ...

Banor Sim premiata dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza

Banor Sim  è risultata il migliore gestore patrimoniale sotto il profilo della “Qualità del Por ...

BFC EDUCATION: Bluedvisor, una puntata per i consulenti

Un nuovo format dedicato alla formazione ...