Mifid 2, Mossa di Banca Generali lancia l’allarme

A
A
A

Per l’a.d. di Banca Generali, la Mifid2 potrebbe portare alcuni effetti collaterali all’industria del risparmio gestito

di Redazione14 gennaio 2019 | 11:21

«La Mifid2 ha portato alcuni vantaggi», ma si intravedono anche «alcuni effetti collaterali» per l’industria del risparmio. E’ questa l’opinione di Gian Maria Mossa, amministratore delegato di Banca Generali, espressa in un’intervista a Milano Finanza sulla nuova normativa europea. Secondo il dirigente, la Mifid2 potrebbe portare effetti negativi in un contesto di bassa cultura finanziaria, come quello italiano, e con performance di mercato negative. Non è pertanto utile concentrare l’attenzione sui costi, che in questo momento non sarebbero il vero problema. «Il rischio con la Mifid2», ha concluso Mossa, «è che i 3mila miliardi fermi sui conti correnti restino parcheggiati lì» senza essere reinvestiti. «Oppure che ci si fermi su soluzioni a basso rischio e quindi a basso rendimento». 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Generali, acquisizioni azzeccate

Banca Generali, scatto finale della raccolta

Banca Generali, raccolta a prova di volatilità

Hana to Yama, Banca Generali sposa l’arte a Milano

Banca Generali: rotta verso gli 80 miliardi

La fee diventa più magra

Le Traiettorie Liquide di Banca Generali

La volatilità non ferma Banca Generali

Banca Generali vince l’oro per la soddisfazione dei clienti

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Banca Generali vince, Banca Mediolanum prima in gestito

Banca Generali prende Nextam Partners

Banca Generali tra le Italian Champions di Equita

Reti ad alto rendimento su Piazza Affari

Le ricette di innovazione di Banca Generali

Il “buy” del consulente – 11/10/18, da Esprinet a Generali

Banca Generali e Candy Crush per le ricette di innovazione

Banca Generali batte la volatilità

Reclutamento, Azimut e Banca Generali al comando

I campioni dei dividendi delle reti

Generali rifà il look al gestito

Generali sfida la resistenza

Il “buy” del consulente – 17/09/18, da Banca Generali a La Doria

Banca Generali in pole al Gran Premio Nuvolari

La grande festa sta per finire?

Banca Generali prova a rialzare la testa a Piazza Affari

Banca Generali, raccolta più forte della volatilità

Torre Hadid è la nuova casa di Banca Generali

Ragaini (B.Generali): “Consulenza e protezione del risparmio in prima linea”

Procapite, vincono Bnl Bnp Paribas e Generali

Banca Generali, gestito e assicurativo fanno bella la raccolta

Raccolta giugno, testa a testa tra Foti e Mossa. Fideuram leader tra i gruppi

Ti può anche interessare

Consulente finanziario, il totem della fiducia

Di chi possono fidarsi i risparmiatori oggi? I consulenti finanziari restano figure essenziali per c ...

Bluerating Awards, ecco i campioni della consulenza

Tutti i vincitori della seconda edizione ...

OCF, ecco il nuovo statuto

Il Mef ha approvato il nuovo statuto e il regolamento interno. Nell'articolo i link per consultarli. ...