Mifid 2, Mossa di Banca Generali lancia l’allarme

A
A
A

Per l’a.d. di Banca Generali, la Mifid2 potrebbe portare alcuni effetti collaterali all’industria del risparmio gestito

Avatar di Redazione14 gennaio 2019 | 11:21

«La Mifid2 ha portato alcuni vantaggi», ma si intravedono anche «alcuni effetti collaterali» per l’industria del risparmio. E’ questa l’opinione di Gian Maria Mossa, amministratore delegato di Banca Generali, espressa in un’intervista a Milano Finanza sulla nuova normativa europea. Secondo il dirigente, la Mifid2 potrebbe portare effetti negativi in un contesto di bassa cultura finanziaria, come quello italiano, e con performance di mercato negative. Non è pertanto utile concentrare l’attenzione sui costi, che in questo momento non sarebbero il vero problema. «Il rischio con la Mifid2», ha concluso Mossa, «è che i 3mila miliardi fermi sui conti correnti restino parcheggiati lì» senza essere reinvestiti. «Oppure che ci si fermi su soluzioni a basso rischio e quindi a basso rendimento». 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, dividendo rinviato

Banca Generali e Federica Brignone, matrimonio di lunga data

Coronavirus, un virus per le reti

Coronavirus, la “Mossa” vincente

Sfida nel trading con Banca Generali

Raccolta, Fideuram tritatutto. Super gestito per Azimut

Reputazione online, Doris al top nelle reti

Banche e reti, il duro bilancio di Borsa del Coronavirus

Consulenti, anche le reti soffrono il Coronavirus

Banca Generali, Mossa è il cavaliere solitario

Banca Generali, perché i profitti vanno a gonfie vele

Banca Generali, il migliore anno di sempre

Banca Generali innova il private banking

Banca Generali, Fineco e Intesa tra i big della sostenibilità

Banca Generali con la Brignone tra vittorie e ambiente

Mifid 2, le grandi reti gongolano con le commissioni

Banca Generali, un anno nel segno dalla Consulenza Evoluta

Reti, un anno da Cani

Reti Champions League: Mossa-Rebecchi, la finale degli invincibili

Banche e reti, in Borsa è stato un anno da leoni

Banca Generali, il 2019 in 5 notizie

Banca Generali, un premio alle sue gestioni

Banca Generali, promossa ancora sulla sostenibilità

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Banca Generali, il private cresce in Toscana

Banca Generali, la raccolta è sempre in forma

Reti Champions League: quarti da urlo, ecco chi passa alle semifinali

Banca Generali, nuova offerta Etica per i consulenti

Banca Generali accelera con Lamborghini sull’innovazione

Banca Generali e Fineco sotto la lente di Ubs

A lezione da Banca Generali

Banca Generali mette il turbo sulla consulenza evoluta

Banca Generali sfonda il muro dei 4 miliardi

Ti può anche interessare

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

Dopo la “tempesta” mediatica di H2O, per la capogruppo Natixis è arrivato il momento di ...

Consulenti, qui ci vuole un bel testimonial

Le statistiche dell’Ocf parlano chiaro: il 48% dei consulenti finanziari ha un’età compresa tra ...

Foti (Fineco): “In autunno grandi novità per i nostri consulenti”

Intervista a Blurating.com del n.1 di FinecoBank: "Essere diventati un public company scalabile ci s ...