Poste Italiane, cercasi consulenti (ma con dote)

A
A
A

Campagna di recruiting della società per assumere financial advisor che abbiano gestito (preferibilmente) già un portafoglio di oltre 3 milioni di euro.

Andrea Telara di Andrea Telara29 gennaio 2019 | 12:35

Cercasi consulenti senior, meglio se hanno gestito già un portafoglio di almeno 3 milioni di euro. E’ questo il profilo dei professionisti che sta selezionando oggi il gruppo Poste Italiane. Nell’ambio del piano del Piano strategico “Deliver 2022” che prevede il rafforzamento delle attività di vendita dei prodotti finanziari, la società guidata Matteo Del Fante mira a inserire nel proprio organico  “professionisti con comprovata esperienza in attività di consulenza e vendita di servizi finanziari, di prodotti assicurativi e di finanziamento”.

Ecco i requisiti richiesti, come riportato nel sito web di Poste Italiane:

  • Laurea in discipline economiche/giuridiche/finanziarie (titolo preferenziale)
  • Esperienza nel ruolo di almeno 2 anni maturata nel settore bancario/assicurativo in ambito
    commerciale in attività di consulenza e vendita in materia di servizi d’investimento, prodotti
    assicurativi e di finanziamento;
  • Conoscenze e competenze normative previste per l’erogazione della consulenza in materia di
    investimenti (direttiva Mifid 2) e/o di distribuzione di prodotti assicurativi (direttiva IDD);
  • Superamento esame da promotore o consulente finanziario (titolo preferenziale).
  • Orientamento al cliente, proattività commerciale ed iniziativa, capacità di pianificazione e
    organizzazione della propria attività in funzione degli obiettivi commerciali; capacità di relazione
    con diverse tipologie di interlocutori e capacità di negoziazione; stile comunicativo chiaro e incisivo
    in grado di veicolare una corretta informazione ed instaurare un clima di fiducia;

Conoscenze professionali

  • Conoscenza dei mercati e degli strumenti finanziari, dei prodotti/servizi finanziari, assicurativi e di
    finanziamento;
  • Costituirà titolo preferenziale aver gestito un portafoglio clienti con masse pari almeno a 3 mln di euro.

Inquadramento offerto:

  • Contratto di assunzione a tempo indeterminato;
  • Incentivazione variabile al raggiungimento degli obiettivi commerciali assegnati.

Gli assunti ricopriranno il ruolo di Consulenti Mobili, che si spostano cioè tra vari uffici per seguire diverse aree di clientela.

Poste Italiane ha avviato una campagna di recruiting anche per la selezione di consulenti finanziari junior, neolaureati in discipline economiche che verranno inquadrati con il contratto di apprendistato.


1 commento

  • Avatar Silvia says:

    Io gestisco un portafoglio di 4milioni di euro ma non è mio …ho esperienza da 7 anni in ambito assicurativo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco il volto di chi vi sta mentendo

Consulenti, la giusta fee per voi

Consulenti, tra dieci anni un grande addio

Consulenti, se in ufficio arriva la Guardia di Finanza

Consulenti, affrontare il colloquio in 7 mosse

Consulenti e onorabilità, discussione aperta al ministero sui nuovi requisiti

Se il consulente va dallo chef

Fee only, gli ingressi rallentano a settembre

Consulenti, i Millennials vi cercano

Consulenti finanziari, come entrare nella rete delle Poste

Consulenza, il futuro secondo Giuliani (Azimut) e Marconi (Chebanca!)

Il consulente e il risparmiatore fifone

Fineco, asse con i consulenti nel nome della trasparenza

La “duchessa del poker” ora coach dei consulenti

Cari Consulenti, gli head hunter vi spiano sui social

Consulenti finanziari, oltre 1.300 miliardi di opportunità

Consulenti finanziari, lo stress vi sta uccidendo

Seminari Anasf, a giugno focus su MiFID 2 e i costi della non consulenza

Consulenti finanziari, la linea verde di Copernico Sim

Consulenti finanziari: la ricerca della felicità

Consulenti finanziari, le novità sul regime forfettario

Fineco, gli incentivi ai consulenti

Quanto costano i consulenti a Banca Generali

Consulente, alle Poste c’è un posto per te

La consulenza deve diventare grande

Consulenza: le responsabilità legali degli intermediari finanziari

Widiba, Milan l’è un gran roadshow

Consulenti: BlueAcademy e Teseo, ecco il corso per l’European Investment Practitioner

Consulenti, una chimera chiamata trasparenza dei costi

Oggi su BLUERATING NEWS: Fideuram Ispb raccolta e utile, i grandi gestori

Consulenti come Icardi: quando il capitano cambia all’improvviso

Consulenti, Poste Italiane la vera minaccia

Consulenti, rivolta contro il contratto ibrido

Ti può anche interessare

Consulenti, tra dieci anni un grande addio

Secondo un report di Cerulli Associates si prevede che oltre un terzo dei consulenti finanziari andr ...

Consulenti, i “dinosauri” si ribellano

I lettori rispondono alle parole di Mastro 26… ...

BFC Education – BlueAdvisor, puntata 9. L’Albo e l’Organismo dei Consulenti finanziari

Questa sera alle ore 23.00 sarà trasmessa su Reteconomy la nona puntata di BFC Education – Bl ...