Azimut, il reclutamento non dorme mai

A
A
A

Un 2018 con diversi nuovi professionisti

Avatar di Redazione31 gennaio 2019 | 15:33

Un anno all’insegna della crescita dell’advisory. Azimut Capital Management SGR, società del Gruppo Azimut a cui fa capo la Rete di consulenti finanziari in Italia, si è rafforzata nel 2018 con 60 nuovi ingressi nella macro Area 5 che comprende la Toscana e le regioni del centro sud Italia con presidi anche in Lombardia e in Trentino Alto Adige.

L’area guidata dal managing director Riccardo Maffiuletti (foto allegata) ha concluso un anno record, segnato da una straordinaria espansione e crescita interna grazie al reclutamento di professionisti di comprovata qualità ed esperienza.

Tra gli ultimi inserimenti si segnalano Luca Ferrario e Marco Censi da Credito Valtellinese, Gianpaolo Passoni da Sanpaolo Invest, che a Monza rafforzano la struttura coordinata dall’area manager Fabio Arioldi. A Roma Massimo Trotta da BIF Ltd Londra e Roberto Pittelli da Deutsche Bank rinforzano la squadra dell’area manager Luca Puggioni. Inoltre, fanno il loro ingresso ad Arezzo Simona Palazzoli da Unicredit e Rosanna Sassoli da Credem sotto la guida dell’area manager Fabrizio Corti, e a Bergamo Ugo Boffelli da Intesa San Paolo dove opera l’area manager Gianfranco Gaudino.

Paolo Martini, amministratore delegato di Azimut Capital Management SGR, dichiara: “Il 2018 è stato un anno molto positivo a livello di reclutamento per tutta Azimut Capital Management, che si conferma polo attrattivo per i professionisti provenienti non solo dal mondo della consulenza ma anche del mondo bancario che vogliono crescere in un ambiente stimolante e dinamico”.

Riccardo Maffiuletti, managing director Area 5 di Azimut Capital Management SGR, commenta: “L’attività di reclutamento è proseguita a gran passo per tutto il 2018 grazie al contributo degli area manager e di tutti i team impegnati ogni giorno con il proprio lavoro ed energie a espandere la nostra rete di consulenti finanziari su tutto il territorio. Il bilancio 2018 dei nuovi inserimenti è stato superiore alle attese e ci aspettiamo che il 2019 sia un altro anno importante e di sviluppo per tutta la nostra macro area”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, scommessa americana

Azimut, la rivincita degli ex

Azimut, la volatilità rallenta la raccolta di agosto

Reti, le montagne russe ad agosto

Cade il governo, le reti gongolano in Borsa

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Il risiko delle reti nel segno BlackRock

Azimut, a luglio la raccolta non va in vacanza

Dividendi, ecco le reti rendono più dei btp

Reti, Mediolanum e Azimut puntano le pmi eccellenti

Azimut, un utile che fa la storia

Azimut, la raccolta rimane tonica a luglio

Azimut, benvenuto al sud

Azimut, la meglio gioventù

Performance fee, le linee guida Esma non danneggiano le reti

Reclutamenti, Azimut spinge sul Triveneto

Rendiconti Mifid 2, ecco i documenti assicurativi di Azimut

Azimut, si conclude il master sul passaggio generazionale

Azimut a Palazzo Mezzanotte, pronta per la nuova sfida

Azimut, impennata degli afflussi

Reti, quando il private equity diventa retail

Azimut mette nel mirino Banca Generali

Azimut si mette in mostra all’ombra del Vesuvio

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

Azimut, largo alle donne nella rete

Azimut, alleanza con Passera

Azimut: raccolta sopra i 2 miliardi e un nuovo acquisto

Azimut, in cerca di partner e sulla rotta giusta

Azimut: Giuliani si gode la sua rivincita

Azimut, la domanda senza risposta

Azimut, inizia la svolta sulle fee

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Ti può anche interessare

Oggi su BLUERATING NEWS: rete Fineco sotto i fari

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Oggi su BLUERATING NEWS: Ocf vigila sulle polizze

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Mediolanum CU non si ferma mai

I nuovi eventi sul territorio firmati Centodieci ...