BinckBank sfoggia un super utile operativo

A
A
A

Nel 2018 l’Italia aumenta l’utile operativo dell’83%

Avatar di Redazione18 febbraio 2019 | 10:43

BinckBank ha chiuso il 2018 con 9,87 milioni di ordini eseguiti (+28%), asset under administration per 24,37 miliardi  (-6%) e asset under management per 890 milioni (-18%). L’utile netto si attesta a 35,46 milioni (+316%), con un Capital Ratio del 31,8% (H1: 30.8%).

L’Italia si conferma una divisione in forte crescita per il gruppo BinckBank NV. Nel dettaglio il net interest income si è attestato a 1,893 milioni (+14%) e i ricavi dalle attività operative a 5,826 milioni (+28%), mentre l’utile dalle attività operative a 1,741 milioni (+83%).

“L’Italia si conferma una divisione in forte crescita, nell’ambito del gruppo Binck, passando dai 0,954 milioni del 2017 ai 1,741 milioni del 2018 di risultato operativo – ha commentato Vincenzo Tedeschi, Direttore Generale BinckBank Italia – Questo conferma la strategia di posizionamento e di innovazione continua che Binck ha perseguito in questi anni di presenza nel panorama italiano del trading online. L’ultima innovazione si inquadra nel contesto dell’open banking, grazie al quale Binck Italia ha reso disponibile per i clienti la possibilità di connettersi da applicazioni di terze parti al loro conto e dossier titoli intrattenuto presso Binck. Una innovazione che crediamo si espanderà sempre più in futuro nel panorama digital-fintech dei servizi bancari e di investimento”.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

IWBank, tre gol per vincere il derby

Bancoposta? E’ il prodotto dell’anno

Bancari, nel nuovo contratto c’è lo stop alle pressioni commerciali

Mediolanum, cosa significa essere Wealth Advisor

Contratti bancari: più soldi, meno reperibilita’

UniCredit, così è cambiata (e cambierà) la rete

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Banche, la rivoluzione è iniziata

Banca Ifis, Bossi si prepara all’addio

Banche e manager: rosa is not the new black

BlueAcademy: dalle basi dell’analisi grafica all’analisi algoritmica

Banca Akros, scatta la seconda fase di Single Name Italy

Mediolanum, raccolta più forte del blocco Pir

Finanziaria Familiare diventa IBL Family

Allianz, un viaggio da record

Banca Progetto, ingresso d’autore per la banca digitale

Copernico Sim, appuntamento a Mantova

Deutsche Bank Wealth Management va di corsa

Ubi Banca, un Welfare da premiare

Banche, cura dimagrante a base di esuberi

La consulenza sa commuovere…me lo dice un bonsai

Ubi Banca, viva la Vidas

Deutsche Bank FA e Capital Group, nuovi fondi per i consulenti

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Credit Suisse AM

Obbligazioni, SocGen: nuova obbligazione SG Positive Impact Finance

Ti può anche interessare

Fare il consulente è figo. Per 6 motivi

Un lettore risponde a un pepato articolo del financial coach Alfio Bardolla ...

Assoreti, raccolta ancora positiva a marzo

La raccolta netta delle le reti di consulenti finanziari abilitati all'offerta fuori sede è stata p ...

Intesa Sanpaolo, il wm punta a Est

Il gruppo guidato da Carlo Messina ha manifestato interesse per Fincentrum, società proprietaria di ...