Azimut, Equita lima il target price

A
A
A
di Redazione 26 Febbraio 2019 | 14:53
Equita Sim ha aggiornato le sue stime sul gruppo del risparmio gestito

La società d’intermediazione Equita Sim rivede al ribasso le sue stime su Azimut. Il prezzo obiettivo sul gruppo del risparmio gestito è stato limato dell’1%, a quota 16,9 euro, confermando però il giudizio hold (tenere). Il rapporto arriva in vista dell’appuntamento del prossimo 7 marzo, quando la società guidata dall’amministratore delegato, Pietro Giuliani, pubblicherà i risultati del 2018.

Equita ha aggiornato le sue stime su Azimut al ribasso anche per quanto riguarda le performance economiche degli ultimi tre mesi dello scorso anno: infatti, i ricavi sono attesi a quota 180 milioni di euro, in ribasso del 18% anno su anno, gli utili scendono del 59% a 24 milioni con un dividendo unitario a 1 euro per azione. “Abbiamo inoltre aggiornato le assunzioni relative ai costi scontando gli effetti della ripresa dell’attività di reclutamento che, come mostrato dai dati di gennaio, ha già avuto effetti positivi in termini di raccolta”, afferma Equita, “nel complesso la revisione comporta un taglio della bottom line 2018 del -12% su cui incide anche un tax rate leggermente più alto a causa della presenza di minori performance fees”, conclude Equita.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut: raccolta positiva per un mld di euro

Reclutamenti, nessuno meglio di CheBanca!

Azimut, il fintech a misura di pmi

NEWSLETTER
Iscriviti
X