Banca Mediolanum punta sull’Elite

A
A
A

La società guidata da Massimo Doris crea un nuovo programma di sostegno alle piccole e medie imprese con con Borsa Italiana

Avatar di Redazione27 febbraio 2019 | 12:27

Si chiama ELITE Banca Mediolanum Lounge ed è un programma formativo e di servizi che ha l’obiettivo di supportare le imprese nella crescita. A crearlo è stata Banca Mediolanum in collaborazione con  autotrità di Borsa Italiana, nell’ambito del programma Elite che ha come obiettivo il  sostegno delle aziende d’eccellenza.

Sostegno alle imprese

All’interno della Lounge, l’impresa viene supportata in tutte le fasi del proprio sviluppo, facilitando anche l’accesso ai capitali per la crescita sia sul mercato pubblico sia privato. Con la nascita di questa nuova Lounge, entrano nel programma ELITE 21 nuove società italiane. Con l’ingresso di queste nuove realtà, ELITE supera quota 1.100 aziende di cui 678 provengono nel nostro Paese.

I settori

Le nuove società che entrano nella community ELITE sono rappresentative di 12 diversi settori: dall’entertainment alla moda, dall’industria al food. Le 21 aziende provengono da 8 diverse regioni italiane: Lombardia, Emilia Romagna, Sicilia, Umbria, Veneto, Abruzzo, Lazio e Marche e presentano un fatturato aggregato di 1,3 miliardi di Euro e un totale di 6mila dipendenti.

Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum, ha dichiarato: “Il lancio della prima ELITE Banca Mediolanum Lounge rappresenta un ulteriore importante passo sul percorso di crescita e innovazione che l’azienda da sempre persegue come obiettivo prioritario e che nel corso degli ultimi anni ci ha permesso sempre più di costruire e consolidare il rapporto fiduciario con i clienti imprenditori e dunque con le loro piccole e medie imprese. Con la nostra Investment Bank vogliamo diventare un punto di riferimento delle Pmi presenti in tutta Italia potendo contare sulla nostra rete di Family Banker, professionisti ben presenti e radicati su tutto il territorio, capaci di supportare qualsiasi esigenza e di facilitarne la realizzazione anche in quei distretti geograficamente più lontani rispetto a quello finanziario”.

“Siamo felici di annunciare la partnership con Banca Mediolanum e di dare il benvenuto a un nuovo gruppo aziende italiane2, ha detto Luca Peyrano, ceo di ELITE, “le nuove società ammesse rappresentano numerosi settori di eccellenza del tessuto imprenditoriale del nostro Paese”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Banca Mediolanum, la raccolta sfonda quota 3 miliardi

Banca Mediolanum, sospeso il consulente Ajmone Cat

Ennio Doris scala la piramide dei miliardari

Mediolanum, gran reclutamento a ottobre

Banca Mediolanum: Doris compra un altro pezzo di Mediobanca

Banca Mediolanum, i Doris si rafforzano

Banca Mediolanum, il wealth management ha un nuovo timoniere

I Doris fanno pulizia

Mediolanum e la settima arte

Mediolanum, Doris paladino contro il caro tasse

Doris stoppa Del Vecchio

Banche e reti, i tre tori che fanno gola a Piazza Affari

Mediobanca, Doris si schiera con Nagel

Consulenti, lutto nella rete di Banca Mediolanum

Mediolanum, preparatevi al super dividendo

Reti, le montagne russe ad agosto

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Mediolanum, la family (banker) si allarga

Banca Mediolanum, archiviata l’indagine su Berlusconi

Mediolanum, Doris è pronto a conquistare un’altra rete

Doris punta ancora su Mediobanca

Banca Mediolanum, profitti con il turbo

Mediolanum, mazzata su Fininvest

Fineco e Banca Mediolanum, è arrivato il dividend day

Banca Mediolanum supera il miliardo

Bond, un super gestore per Mediolanum

Reti, chi domina il mercato

Banca Mediolanum, crolla l’utile ma la cedola tiene

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Mediolanum, fine anno (quasi) miliardario

Mediolanum: su Fininvest la spada di Damocle della UE

Novembre sorride a Banca Mediolanum

Ti può anche interessare

Bnl Bnp Paribas LB: reclutamento giovane e social

Bnl Bnp Paribas LB, la rete guidata Ferdinando Rebecchi, ha recentemente lanciato una campagna di &# ...

Un anno miliardario per Allianz Bank FA

La banca rete guidata da Paola Pietrafesa si  appresta a chiudere l’anno con una raccolta di 3 mi ...

Unicredit corteggia i fondi

Nelle prime posizioni per numero di azioni detenute ci sono Aabar, Dodge & Cox, Capital Group, V ...