Südtirol Bank e Alicanto: nuovo accordo per la distribuzione

A
A
A
Avatar di Redazione 1 Marzo 2019 | 09:51
L’accordo prevede la distribuzione del fondo d’investimento Alpi Hedge.

Südtirol Bank ha siglato un accordo con Alicanto Capital SGR per la distribuzione del fondo d’investimento Alpi Hedge. Alicanto Capital SGR, con sedi a Milano e Biella, è nata dalla fusione tra Fiduciaria Orefici SIM e Alpi Fondi SGR nel Giugno 2018 e fa parte del gruppo indipendente Orefici, da oltre trent’anni attivo nella gestione Absolute Return di fondi, sicav e gestioni patrimoniali. Oltre al fondo Alpi Hedge, le altre strategie principali gestite da Alicanto sono il fondo Alpi Multistrategy e il comparto di sicav Alicanto Discovery.  Il fondo Alpi Hedge utilizza una strategia di arbitraggio Relative Value obbligazionario con approccio di trading, che individua e sfrutta le inefficienze di mercato di brevissimo e breve periodo per generare un rendimento costante, senza esposizione direzionale al rischio di mercato. Il team di gestione è composto da tre persone con lunga esperienza di trading, che seguono la strategia dal lancio del fondo. Il principio ispiratore della strategia è la protezione del capitale, limitando il più possibile drawdown e volatilità nei rendimenti.
L’adesione da parte della clientela in possesso dei requisiti richiesti dalla normativa vigente per tale tipologia di fondi potrà avvenire anche in modalità digitale con firma grafometrica/firma elettronica avanzata a distanza con OTP, al fine di ridurre al minimo i rischi operativi e assicurare i massimi standard di sicurezza in termini di riservatezza, integrità e disponibilità dei
dati.
La rete dei 190 Consulenti Finanziari di Südtirol Bank copre l’intero territorio nazionale, garantendo così la massima capillarità ed assistenza alla clientela. Con il nuovo accordo Südtirol Bank andrà a coprire un’area di sicuro interesse per la clientela di alto profilo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X