Un anno in crescita per Lombard Odier

A
A
A
Avatar di Redazione4 marzo 2019 | 12:26

Un utile operativo di 1,2 miliardi di franchi, in crescita del 6% rispetto al 2017.. E’ il risultato messo a segno lo scorso anno da Lombard Odier. Stesso trend anche per l’utile netto consolidato, escludendo le voci una tantum, che ha raggiunto i 165 milioni di franchi, in aumento del 13% rispetto ai 146 milioni di franchi nel 2017. L’impatto positivo delle voci una tantum ammonta a 107 milioni di franchi, portando i profitti netti totali a 272 milioni di franchi. Gli asset dei clienti alla fine di dicembre 2018 erano pari invece a 259 miliardi di franchi. “La volatilità del mercato è aumentata nel 2018, con un impatto particolarmente negativo a dicembre. Nonostante questo scenario, i nostri risultati sono migliorati nel 2018 “, ha sottolineato Patrick Odier, senior Managing partner della società.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ubi Banca, sale l’utile

Manovra, è arrivata la bocciatura dall’Europa

Jupiter AM, dividendo e utile da leccarsi i baffi

Ti può anche interessare

Consulenti Banca Generali, l’ascesa dei wealth manager

I numeri sulla squadra dei private banker e financial advisor della società guidata da Gian Maria M ...

Advisor Mantra: le opportunità nei problemi insolubili

Advisor Mantra: Parole e pensieri per accompagnare un’intensa giornata di advisory. Una pillola mo ...

IWBank PI, super ingressi di inizio anno

L’anno che si è appena concluso ha visto IWBank Private Investments spingere sull’accelerator ...