Consulenti ibridi, Intesa Sanpaolo continua ad assumere

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 13 Marzo 2019 | 14:12
Il gruppo bancario guidato da Carlo Messina ha effettuato il reclutamento di molti neolaureati con contatto misto: retribuiti come dipendenti part-time e come cf liberi professionisti

Altro che flop, come hanno sostenuto nei mesi scorsi alcuni sindacalisti. Il gruppo Intesa Sanpaolo continua a credere nel contratto misto, che unisce assieme una retribuzione da dipendente part time della banca e un compenso da lavoratore autonomo (in genere come consulente finanziario). Almeno per i giovani neolaureati, la tendenza a proporre il contratto ibrido sta prendendo sempre più campo nel gruppo guidato da Carlo Messina. E’ quanto emerge dalle dichiarazioni rilasciate al Sole24Ore.com (nella sezione management) da Roberto Cascella, responsabile direzione People Management & HR Transformation. Cascella parla di 300 contratti misti, di cui 170 sono stati fatti a neolaureati. “Quella che all’inizio era una sperimentazione è oggi diventata una modalità stabile di recruiting”, ha dichiarato il manager di Intesa Sanpaolo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, il cliente italiano gioca in difesa

Consulenti, cosa c’è per voi nel DL Rilancio

Consulenti, 5 consigli d’oro per fare incetta di clienti

Consulenti, ad aprile torna il bonus da 600 euro

Fideuram Ispb: exploit dell’amministrato, la trimestrale ringrazia

Consulenti, guida per usare gli hashtag a vostro favore

Consulenti, scriveteci la vostra storia originale

Consulenti e smart working, occhio ai pirati del web

Consulenti, essere ambiziosi non basta

Consulenti, occhio alle facili occasioni sul petrolio

Consulenti, il Coronavirus non ferma le radiazioni

Garanzia statale, come avere il prestito in banca

Consulenti e reti, la rivoluzione dei canali digitali

Consulenti, il contributo annuale Ocf si paga a maggio

Consulenti, 5 regole d’oro per investire ai tempi del coronavirus

Consulenti, il vero virus che minaccia l’industria

Coronavirus, il cf sarà una piccola Amazon

Consulenti, ufficio vs smart working: i vantaggi e le fregature

Azimut lancia un nuovo strumento per aiutare le attività commerciali

Consulenti, c’è la luce in fondo al tunnel del Coronavirus

Consulenti e investitori, la pazienza è la virtù dei forti

Consulenti, una mano culturale contro il Coronavirus

Consulenti, un corso per profilare il comportamento del tuo cliente

Reti, basta slogan. La verità messa a nudo sui giovani consulenti

Consulenti, piccola guida per smascherare le fake news ai tempi del Coronavirus

Coronavirus, 12 misure per i consulenti

CheBanca!, un aiuto ai consulenti per il Coronavirus

Banca Mediolanum, insieme ce la faremo

Consulenti, un centralino per amico

Banca Mediolanum, 1 milione di buone azioni

Consulenti, cronache di un roadshow sbarcato in Antartide

Incubo mercati, l’attacco di Conti Nibali

Consulenti furiosi, Lagarde nella bufera social

Ti può anche interessare

IWBank PI, poker d’assi nel reclutamento

Il percorso di potenziamento della Rete dei Consulenti Finanziari di IWBank Private Investments pr ...

Mps, nuovo deal con Illimity sugli npl

“Il Gruppo Mps prosegue il suo percorso di derisking e conclude ulteriori 3 operazioni di cess ...

Consulenti e investitori, la pazienza è la virtù dei forti

I consigli di Simone Calamai, Amministratore delegato di Fundstore. ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X