Fugen con ForFinance per i consulenti

A
A
A
Avatar di Redazione13 marzo 2019 | 15:50

Fugen Sicav SA Raif, società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese, prenderà parte al roadshow dedicato ai professionisti della consulenza che Forfinance sta organizzando in varie città d’Italia.

Fugen Sicav SA Raif sarà presente per cinque appuntamenti:

  • martedì 19 marzo a Roma
  • martedì 9 aprile a Torino
  • martedì 7 maggio a Calenzano
  • martedì 21 maggio a Milano
  • mercoledì 22 maggio Padova

Nel corso degli incontri i relatori di Fugen Sicav Raif illustreranno le caratteristiche distintive della Sicav-Raif, che nasce con l’obiettivo di creare la FUtura GENerazione degli investimenti grazie all’intelligenza artificiale che, se da un lato mitiga la componente emotiva della gestione, dall’altro amplifica le capacità di analisi moltiplicando i dati processati e gli scenari valutati.

Le tappe del roadshow saranno inoltre l’opportunità per approfondire i tratti salienti delle strategie della Sicav-Raif:

  • La linea Quant /Machine Learning che si basa su strategie Long/Short e di Relative-Value, implementate insieme o in alternativa per alimentare i flussi tattici del portafoglio. L’intelligenza artificiale definisce e supporta il quadro strategico dell’asset allocation del portafoglio. L’obiettivo è conseguire un rendimento assoluto indipendentemente dalle condizioni e dalla direzione del mercato e dalla valuta utilizzata.
  • La linea Opportunistic individua asset class temporaneamente sottovalutate o sopravvalutate, allo scopo di cogliere opportunità di breve periodo, utilizzando un’elevata diversificazione sulla base di modelli data-driven proprietari. Si basa su 4 strategie long/short proprietarie su un portafoglio tattico e uno di trading giornaliero, per intercettare movimenti di prezzo sul breve termine.

“Fugen Sicav Raif propone strategie di investimento alternative e non convenzionali, basate sull’utilizzo dell’intelligenza artificiale nei processi di gestione”, ha commentato Giovanni Pesce, Presidente del Board di Fugen Sicav Raif. “Nello scenario attuale, caratterizzato da grande incertezza, ci fa piacere avere questa occasione di confronto con i consulenti, in cui potremo illustrare come la nostra proposta sia una valida alternativa per chi è alla ricerca di rendimenti”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, Widiba finalmente in utile

Azimut Libera Impresa, è tempo di prequel

Fed, sui tassi porta in faccia a Trump

Consulenti: diversificare con le polizze, vi insegno come

Prosegue lo sviluppo della rete Banco Desio

Widiba alla bolognese

Reti Champions League, collegamenti impossibili

La consulenza a doppio malto

Consulenti, persona giuridica? Anche no

Consulenti, una nuova alternativa per chi vuole uscire dalle reti

Consulenti: come e perchè far fare un check-up patrimoniale

Mediolanum, Doris come Capitan America

Azimut, vincenti perché indipendenti

Consulenti: se tu recluti, io ti pago

Bufi: è un’Anasf pragmatica

Credem, il nuovo volto della formazione

Mediolanum, il rendiconto ai raggi x

Banca Mediolanum: convention 2019, la cronaca completa

Consulenti, occhio al potere delle ancore casuali

Consulenti finanziari, un tour con Anima

Fideuram Ispb, quattro mesi nel segno del reclutamento

Consulenti indipendenti, ad aprile si cresce ancora

Consulenti sveglia, i ricchi hanno voglia di investire

Consulenti e pensione: Enasarco introduce il doppio calcolo (e non solo)

Dossier reclutamento – Widiba

Assoreti, il gestito mette il turbo alla raccolta

Consulenti, un aprile tra radiazioni e sospensioni

Consulenti, più della metà lavora con i social

Dossier reclutamento – Fineco

Consulenti: pianificazione successoria a regola d’arte

Consulenti, dead line sulla posta certificata

Consulenti: anticorpi del mercato contro il catenaccio

Consulenti: mi faccio una birra e cambio mandante

Ti può anche interessare

Ubi Banca, governance sul piatto e Moltrasio se ne va

I soci forti troveranno un accordo per nomine condivise tra ad, presidente e vicepresidenti ...

Deutsche Bank-Commerz è kaputt

Salta la fusione tra le due principali banche tedesche. E sul naufragio dell'accordo potrebbe entrar ...

Reti, patrimonio in crescita 

Un patrimonio totale di  571,4 miliardi di euro. E’ quello gestito a fine marzo dalle reti di co ...