Fondi e commissioni di incentivo, la pacchia è finita

A
A
A
Avatar di Redazione25 marzo 2019 | 11:32

Con l’arrivo dei nuovi rendiconti Mifid 2, anche le ultime case di gestione italiane stanno rivedendo la metodologia di calcolo delle commissioni extra performance sui loro fondi comuni domiciliati in Paesi come Lussemburgo e Irlanda. L’intento sarebbe renderle più eque nei confronti dei sottoscrittori, dopo che per due decenni queste commissioni d’incentivo sono state prelevate con troppa facilità.

Plus24, l’inserto settimanale del Sole 24 Ore, spiega che Mediolanum, dall’inizio del 2019, ha cambiato il lasso di tempo utilizzato per il calcolo, passando da una base mensile a una annuale e introducendo l’high water mark, una clausola che stabilisce un criterio di calcolo della performance che tiene conto di rendimenti positivi ma anche delle perdite pregresse. Tuttavia, ha ritoccato al rialzo le spese di gestione.

Anche Azimut ha rivisto le procedure di calcolo, ma il suo presidente, Pietro Giuliani, ha detto, come riporta Plus24, che saranno riviste le commissioni fisse di gestione. Infine, Banca Generali procede per gradi: ha già introdotto un prodotto nuovo, con un sistema di calcolo della fee a 12 mesi, ma, sempre secondo Plus24, non avrebbe ancora rivisto tutta la gamma.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut: per Giuliani il bello deve arrivare

Azimut Libera Impresa, è tempo di prequel

Prosegue lo sviluppo della rete Banco Desio

Azimut, vincenti perché indipendenti

Azimut fa compagnia a Gasperini

Azimut, impennata di utili e ricavi

Azimut, la raccolta è sempre un piacere

Azimut, Fineco e Banca Generali: le sorelle dalla super crescita

Azimut, sarà una trimestrale da sogno

Consulenti, così si lavora in Azimut

Caccia grossa nel risparmio gestito

Azimut, un’Idra a 5 teste

Azimut, Giuliani punta oltre i 300 milioni

Azimut fa la manita nel reclutamento

Borsa, anche Azimut tra i soci della matricola Nexi

Bocci, il big manager di Azimut aspirante sindaco a Firenze

Azimut: sboccia la raccolta a primavera

Azimut va in orbita con Umbragroup

Azimut, la buonuscita milionaria di Albarelli

Azimut, pronto il nuovo cda

Reti Champions League: Mossa e Rebecchi dominano le prime due giornate

Reti, cedole da applausi

Banche-reti, meglio le italiane delle straniere

Azimut: è BlackRock il primo azionista

Azimut, la nuova vita di Escalona

Azimut, ecco il nuovo dream team

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Azimut alla conquista dei paperoni cinesi

Oggi su BLUERATING NEWS: il 2018 di Azimut, la raccolta di Mediolanum

Azimut: super rendimento e raccolta positiva a febbraio

Reclutamenti, Azimut in testa a gennaio

Azimut, Equita lima il target price

Azimut, una “botta” da 200 milioni

Ti può anche interessare

Consulente imputato, Consob lo sospende

La storia di sospensione cautelare del sig. Alberto Antonini. ...

Fideuram ISPB: mano tesa verso gli imprenditori

Il mondo dell’impresa è sicuramente un target di clientela di assoluta importanza per Fideura ...

Mediolanum: su Fininvest la spada di Damocle della UE

L’alto tribunale dell’Unione Europea ha infatti dichiarato di essere l’unica autorità compete ...