CheBanca! pesca l’asso Castaldi

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri5 aprile 2019 | 11:18

CheBanca! mette le mani su un manager d’esperienza per rinforzare la sua rete di consulenti nel Centro Italia. Si tratta di Marco Castaldi, ex Fineco e Unicredit che andrà a ricoprire il ruolo di network manager del Centro Italia: a lui sarà affidato il coordinamento di Abruzzo, Marche e Lazio. “L’ingresso di Marco Castaldi con il ruolo di network manager dimostra la nostra volontà di presidiare in modo sempre più capillare il Centro Italia”, ha commentato Duccio Marconi, Direttore Centrale Consulenti Finanziari di CheBanca!, “In particolare, a Castaldi sarà affidato il compito di consolidare ulteriormente la rete nel Lazio, regione nella quale siamo già cresciuti davvero molto in questi due anni grazie all’ottimo lavoro dell’area manager Marco Luchetti confermato nel suo ruolo in Chebanca!, oltre a sviluppare Abruzzo e Marche. Marco Castaldi è il secondo network manager della rete e si affianca a Riccardo Mancini nel Sud Italia”. Si aggiunge dunque un nuovo rinforzo alla rete CheBanca! che, avviata nell’agosto 2017, oggi può contare su oltre 320 consulenti finanziari.

Chi è Marco Castaldi

Castaldi, professionista con un’esperienza più che ventennale nella consulenza finanziaria proviene da Fineco, realtà per la quale ha lavorato per oltre 10 anni con diversi ruoli di responsabilità, da ultimo quello di Area Manager. Prima ancora ha lavorato in Unicredit , Xelion Banca e Unicredit Sim.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

CheBanca!, reclutamento senza sosta

CheBanca!, nuovo asso per Marconi

CheBanca!, la rete di consulenti cresce del 57%

CheBanca! CheReclutamenti!

CheBanca!, semestrale costellata da segni più

Reclutamento, botti di fine anno per CheBanca!

CheBanca!, sprint nei reclutamenti

Un italiano su tre sceglie il digital banking

CheBanca!, al via il processo Charlot per la dismissione degli Npl

CheBanca!, crescono rete e masse

CheBanca! si rafforza da Nord a Sud

CheBanca! apre a Palermo e Catania

La virata sulla consulenza di Mediobanca

CheBanca!, crescono rete, masse e risultati

Reclutamento a vele spiegate per CheBanca!

Mediobanca Sgr, benvenuti nella fabbrica di Piazzetta Cuccia

Tre nuovi fondi per Mediobanca Sgr

CheBanca!, ora pagare Anasf è più facile

CheBanca!, accordo con Ram nel nome del wealth

“Sempre di più”, prima convention per i cf CheBanca!

CheBanca! continua la corsa ad aprile

Consulenti, CheBanca! ingrana la marcia

Consulenti: Credem vince su CheBanca!

La rete di CheBanca! a forza 20

CheBanca! saluta il 2018 con oltre 20 ingressi

Consulenza e banche, tra digitale e nostalgia

CheBanca! ingaggia 9 cf in Campania ex Azimut e Banca Mediolanum

CheBanca! saluta 30 ingressi nel trimestre

CheBanca! distribuirà 37 fondi di Edmond de Rothschild Am

Consulenti, è guerra tra Credem e CheBanca!

CheBanca! preme l’acceleratore sulla rete

Quattro comparti di TCW nella rete di CheBanca!

CheBanca!, l’indagine rivela: filiale punto di riferimento per chi investe

Ti può anche interessare

Oggi su BLUERATING NEWS: ripresa Widiba

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Oggi su BLUERATING NEWS: tetto per i pir, banker paperoni

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Credem, spinta alla consulenza indipendente

Il gruppo emiliano ha presentato le strategie per il wealth management e l’oultook sui mercati per ...