Credem, in arrivo 80 nuovi consulenti

A
A
A
Avatar di Redazione 10 Aprile 2019 | 15:02
Gli obiettivi di reclutamento confermati in un incontro con i manager della rete in provincia di Brindisi

Sono 70 i professionisti della consulenza finanziaria della rete del Credem che hanno partecipato all’incontro che si è chiuso ieri al resort di Borgo Egnazia in provincia di Brindisi con il responsabile della rete Moris Franzoni  e tutto il top manager dell’istituto per analizzare i risultati raggiunti e condividere le strategie e gli obiettivi di sviluppo per i prossimi mesi. In particolare sono stati annunciati gli obiettivi di crescita della rete che prevedono, tra l’altro, il reclutamento di 80 nuovi professionistinel corso del 2019.

All’incontro hanno partecipato tutti i livelli manageriali della rete di consulenti finanziari Credem, attiva in tutta Italia con oltre 500 professionisti, oltre al direttore generale della banca Nazzareno Gregori e numerosi top manager dell’istituto .

In particolare, il responsabile della rete Moris Franzoni ha presentato il modello manageriale denominato “the Credem circle”ed analizzato la strada realizzata negli ultimi 18 mesi. Giorgio Garofalo, a capo del team di reclutamento delle reti di wealth management di Credem (consulenti finanziari e private banker) ha confermato gli obiettivi di crescita della rete di consulenti finanziari nel 2019.

Piergiorgio Grossi,chief innovation Officer Credem, ha parlato di digital innovation mentre Francesco Reggiani,direttore commerciale di tutte le reti Credem, ha tracciato un quadro di come sulle sinergie in Credem tra i consulenti finanziari , le filiali  i centri imprese e le società del gruppo. Reggiani ha confermato la centralità della rete dei financial advisor nella strategia di crescita dell’istituto.

Grande importanza è stata poi rivolta al tema della formazione dei consulenti con una sezione dedicata alla leadershipche ha visto gli interventi di importanti relatori. Nel dettaglio Rudy Bandiera,blogger, commentatore televisivo, docente universitario “atipico”, ha parlato nel corso del suo intervento di personal branding per i consulenti finanziari.

Moris Franzoni (foto a destra) ha dichuarato: “continua il percorso di crescita manageriale che la rete di consulenza finanziaria Credem ha intrapreso 18 mesi fa con l’orgoglio di far parte di uno dei gruppi più solidi del mercato bancario italiano. L’obiettivo è quello essere
eccellenti nel fornire gli strumenti e le risorse, non solo economiche,ai nostri manager per crescere personalmente e come gruppo nei prossimi anni. Il nostro modello innovativo crediamo risponda alle esigenze dei consulenti che sono state recentemente espresse dai rappresentanti delle associazioni di categoria e che indicano nella tutela delle revenue dei consulenti un punto di incontro tra l’industry e i consulenti. Crediamo fortemente che il nostro modello che indichiamo con “partner al 50%” possa soddisfare sia le esigenze dei consulenti sia quella della nostra azienda che persegue obiettivi di eccellenza sempre di lungo periodo”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem, la consulenza anti-fragile

Credem, 10 nuovi consulenti e 3 advisory team per Liguria e Piemonte

Credem, in Triveneto si recluta

Credem alza il sipario sul nuovo polo del private banking

Bluerating Awards 20, ecco chi sono i nominati per la categoria TOP ENTRY

Credem, sprint per il factoring

Credem arruola un veterano di Banca Mediolanum

Credem, investire in innovazione è un must

Credem, il Covid si mangia parte dell’utile ma la raccolta cresce

Credem, 450 milioni per il gestito

Credem incontra il Fintech District

Euromobiliare, con Fidelity il fondo per puntare sulla Cina

Credem, è il tempo del ritorno

Credem, il retail banking di domani

Credem, un incontro con la bandiera juventina

Credem e Abi, un webinar per capire i meccanismi delle scelte finanziarie

Credem, una nuova colazione digitale

Credem, al via il negozio online per i clienti

Credem, business e tecnologia in un webinar

Credem, alleanza con l’Università Cattolica per la buona informazione

Credem, un cornetto insieme alle start up

Risparmio gestito, trimestre impossibile a causa del Covid-19: Poste, Pictet e Ubs paladini della resistenza

Credem, infornata di giovani talenti

Credem, il nuovo corso del wealth management

Credem, Euromobiliare Advisory Sim fa incetta di premi

Credem, con Caricento l’appetito vien mangiando

Credem, l’utile supera i 40 milioni nel primo trimestre

Credemholding, utile in crescita e nomina del nuovo collegio sindacale

Credem, colpo di fulmine per Cassa di Risparmio di Cento

Reti e banche “graziate” dal rating, ma l’outlook fa paura

Banca Euromobiliare, un big del Credem alla presidenza

Credem, sforzi raddoppiati contro il coronavirus

Credem, sette miliardi pronti per famiglie e imprese

NEWSLETTER
Iscriviti
X