Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti11 aprile 2019 | 08:30

Pressione sui margini? La remunerazione dei consulenti finanziari non subirà contraccolpi, anzi. Parola di Alessandro Foti, amministratore delegato di Fineco, nel corso di una intervista esclusiva per Bluerating.com realizzata in occasione dell’assemblea degli azionisti dello scorso 10 aprile 2019.

La banca e i consulenti finanziari sono legati nella loro evoluzione. Se migliora il fatturato, cresce di conseguenza anche il benessere economico dei professionisti che ci lavorano. E’ vero che dopo Mifid 2 la pressione sui margini è più rilevante, ma io sono molto fiducioso che la crescita della raccolta nel 2019 compenserà ampiamente una eventuale riduzione dei margini stessi. Prevedo inoltre che, a livello di composizione degli apporti, aumenterà la quota dedicata al gestito” spiega Foti.

Un processo virtuoso frutto di una precisa strategia: “Puntiamo a un modello di business che sia sostenibile, non tanto come scelta etica, ma come garanzia di solidità di lungo termine. La crescita che prevediamo nel 2019 si fonda su 3 pilastri: qualità del servizio, efficienza operativa e aumento della produttività”.

Nell’attesa dell’arrivo dei nuovi rendiconti per i clienti, annunciato dallo stesso Foti per l’estate (giugno/luglio), l’amministratore delegato ha anche chiarito le volontà di Fineco relative allo sviluppo dei propri professionisti: “Contiamo di inserire tra gli 80 e i 100 consulenti nel corso del 2019, ma in realtà i nostri sforzi si concentreranno verso una crescita delle competenze dei nostri professionisti piuttosto che meramente numerica”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Conti correnti: gli Italiani sono più parsimoniosi

Ubi Banca va di nuovo a canestro

Reti, Banca Consulia tratta con Unica Sim

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

CheBanca!, reclutamento senza sosta

Reti, ora la fee è (quasi) una certezza

Banche, l’Italia è un modello virtuoso

BlackRock-Carige, niente nuovi esuberi

Fineco si gode private banking e indipendenza

Banche, la politica ammazza l’utile

Dossier reclutamento – Widiba

Dossier reclutamento – IWBank PI

Quando la consulenza è una questione morale

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

Ti può anche interessare

Oggi su BLUERATING NEWS: trimestre super per Unicredit, novità per i Consulenti

Non perdete la puntata di oggi di Bluerating News, in diretta su Rete Economy alle 19.00. Per vedere ...

Sos consulente: l’Italia ha bisogno di te

Un ritornello che ormai conosciamo bene ...

Mifid 2, finalmente i primi rendiconti

Mentre il mondo delle reti è ancora in stand-by sul fronte della nuova rendicontazione Mifid 2, il ...