Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti11 aprile 2019 | 08:30

Pressione sui margini? La remunerazione dei consulenti finanziari non subirà contraccolpi, anzi. Parola di Alessandro Foti, amministratore delegato di Fineco, nel corso di una intervista esclusiva per Bluerating.com realizzata in occasione dell’assemblea degli azionisti dello scorso 10 aprile 2019.

La banca e i consulenti finanziari sono legati nella loro evoluzione. Se migliora il fatturato, cresce di conseguenza anche il benessere economico dei professionisti che ci lavorano. E’ vero che dopo Mifid 2 la pressione sui margini è più rilevante, ma io sono molto fiducioso che la crescita della raccolta nel 2019 compenserà ampiamente una eventuale riduzione dei margini stessi. Prevedo inoltre che, a livello di composizione degli apporti, aumenterà la quota dedicata al gestito” spiega Foti.

Un processo virtuoso frutto di una precisa strategia: “Puntiamo a un modello di business che sia sostenibile, non tanto come scelta etica, ma come garanzia di solidità di lungo termine. La crescita che prevediamo nel 2019 si fonda su 3 pilastri: qualità del servizio, efficienza operativa e aumento della produttività”.

Nell’attesa dell’arrivo dei nuovi rendiconti per i clienti, annunciato dallo stesso Foti per l’estate (giugno/luglio), l’amministratore delegato ha anche chiarito le volontà di Fineco relative allo sviluppo dei propri professionisti: “Contiamo di inserire tra gli 80 e i 100 consulenti nel corso del 2019, ma in realtà i nostri sforzi si concentreranno verso una crescita delle competenze dei nostri professionisti piuttosto che meramente numerica”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, 9 miliardi di utili ma meno dipendenti

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Mediolanum, Doris promette un utile 2019 da record

Mediolanum, il trimestre regala masse record e dividendo

Rendiconti ex Mifid 2 e trasparenza, Mps in prima linea

Banche, l’Inventive Banking sarà fondamentale

IWBank, settebello nel reclutamento

Doris ha un tesoro di 100 milioni

Credem, destinazione innovazione

Widiba dalla parte delle start up

IWBank PI, l’evoluzione è adesso

Banche: fusione Ubi-Bper, ecco a chi e perché piace

Banche europee, l’ondata dei tagli

Fineco, reclutamento doc

Banco Bpm-Ubi, tentazione terzo polo

Pir, la sfuriata di Doris

Allianz Bank FA, advisory in riva al lago

Banche, la cooperazione vista dall’Asia

Banca Mediolanum, nuova avventura nel centro Italia

Fideuram e Sanpaolo Invest, è tempo di turnover nelle reti

Wealth management, ecco il master per i manager

BlackRock, sale la quota nei giganti bancari

Banche, i tassi hanno un conto salato

Consulenti, ecco la banca del 2029

Banche, cooperazione significa efficienza

Governo giallorosso, sulle banche poche parole

Banche online, grandissimi rischi

Banche, è crollo dei prestiti

Consulenti, ecco il segreto per non mollare

Carige, resa dei conti a settembre

Banche, lo spauracchio dei tagli al personale

Banche, 11 proposte per cambiarle

Credem, utile sugli scudi e le polizze spingono

Ti può anche interessare

Consulenti, ecco tutte le app che vi possono aiutare

Sembra che ormai nessuno possa più lavorare senza uno smartphone. Ciò è vero anche per i consulen ...

Hana to Yama, Banca Generali sposa l’arte a Milano

Nella sede Private di Piazza Sant’Alessandro della società, la mostra d’arte Hana to Yama di Li ...

Advisor Mantra: la saggezza orientale

Advisor Mantra: Parole e pensieri per accompagnare un’intensa giornata di advisory. Una pillola mo ...