BlackRock-Carige, niente nuovi esuberi

A
A
A
Avatar di Redazione7 maggio 2019 | 10:16

Il probabile affare BlackRock-Carige non dovrebbe portare nuovi esuberi. A confermarlo è una nota di Fabi che vi proponiamo di seguito.

“I commissari straordinari di Carige hanno smentito che, nel caso in cui si vada avanti con l’ipotesi d’ingresso del fondo BlackRock nell’azionariato del gruppo, ci siano nuovi esuberi oltre i 1.250 già indicati con il piano industriale presentato lo scorso 27 febbraio”. Lo dichiara il coordinatore della Fabi di Genova, Riccardo Garbarino, al termine dell’incontro con i commissari straordinari del gruppo Carige. “I commissari ci hanno spiegato che al momento non esistono altre opzioni oltre a quella di BlackRock che dovrebbe formalizzare la sua offerta tra la fine di maggio e l’inizio di giugno. Il fondo d’investimento americano mostrerebbe interesse per il gruppo così com’è oggi e non ci sarebbe alcuna intenzione di trasformare la banca in una boutique finanziaria, ipotesi che peraltro ci vedrebbe nettamente contrari” aggiunge Garbarino. Secondo il coordinatore Fabi di Genova “i commissari hanno smentito anche ipotesi di tagli agli stipendi, mentre per quanto riguarda la struttura delle filiali ci saranno ragionamenti sulla base del progetto di BlackRock, magari con accorpamenti, ma viene escluso categoricamente il ricorso alla mobilità selvaggia che poi si trasforma in licenziamenti mascherati. Il fondo americano sarebbe convinto che il mercato italiano e quello della regione Liguria in particolare hanno importanti potenzialità di sviluppo”. Quanto alle prossime tappe “tra giugno e luglio sarà fissata l’assemblea dei soci e dopo l’estate sarà varato l’aumento di capitale” osserva ancora Garbarino ricordando che “la Fabi non ha alcuna posizione di pregiudizio nei confronti di BlackRock con cui siamo pronti a sederci al tavolo e ad avviare la procedura negoziale. Affronteremo le esigenze che emergeranno con gli strumenti contrattuali a disposizione con cui sono state affrontate, senza traumi, tutte le crisi del settore”.  


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Conti correnti: gli Italiani sono più parsimoniosi

Ubi Banca va di nuovo a canestro

Reti, Banca Consulia tratta con Unica Sim

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

CheBanca!, reclutamento senza sosta

Reti, ora la fee è (quasi) una certezza

Banche, l’Italia è un modello virtuoso

Fineco si gode private banking e indipendenza

Banche, la politica ammazza l’utile

Dossier reclutamento – Widiba

Dossier reclutamento – IWBank PI

Quando la consulenza è una questione morale

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

Ti può anche interessare

Manovra, arriva anche la bastonata di Draghi

Invito del presidente della Banca centrale europea al governo italiano: “Moderare i toni per abbas ...

La scure della Consob su fratello e sorella

I due cf ex Allianz Bank Financial Advisors sono stati radiati dall'Albo unico dei consulenti finanz ...

Franklin Templeton “on the road” per incontrare gli investitori

Per una settimana, dal 14 al 18 gennaio, Franklin Templeton aprirà le porte della sua sede di Milan ...