Banca Mediolanum, profitti con il turbo

A
A
A

Crescita dell’utile del 21% sul base annua nel trimestre gennaio-marzo

Avatar di Redazione7 maggio 2019 | 14:59

Trimestre in crescita per Banca Mediolanum. Ecco, di seguito, una panoramica sui principali dati di bilancio sul periodo gennaio-marzo, pubblicati oggi dalla società guidata da Massimo Doris.

  • Il Margine Operativo, è stato 88,9 milioni di euro, in crescita del 43% rispetto allo stesso periodo del 2018, per effetto della crescita del business ricorrente e della sensibile stabilizzazione dei ricavi: le commissioni nette, infatti,  sono salite a 196 milioni, in aumento del 21% rispetto allo scorso anno. Il margine da interessi di 51,4 milioni di euro mostra un aumento del 27%, per via della continua crescita degli
  • L’Utile Netto Consolidato si è  attestato  a 72,1 milioni di euro, in aumento del 21% rispetto al primo trimestre 2018
  • Il totale delle masse gestite e amministrate ha raggiunto i  78.653 milioni, maggiore del 5% rispetto al 31 marzo 2018 e del 6% rispetto alla fine del 2018 grazie alla positiva raccolta netta e al recupero dei mercati nel primo trimestre 2019.
  • La raccolta netta totale è stata positiva per Euro 1.142 milioni, +14% rispetto al 31 marzo 2018, mentre la raccolta netta gestita ha raggiunto Euro 795 milioni, in linea con lo scorso anno, confermando come sempre la qualità del mix di prodotti e soluzioni ad alto valore aggiunto per la clientela.
  • Il Common Equity Tier 1 Ratio al 31 marzo 2019 è pari al 18,6%,

 

Più nel dettaglio, relativamente alle attività sul Mercato italiano:

  • La raccolta netta totale è stata positiva per Euro 997 milioni complessivi nel trimestre. In particolare, la raccolta netta nel risparmio gestito si è attestata a Euro 713 milioni.
  • Gli impieghi alla clientela retail hanno raggiunto Euro 8.731 milioni, in crescita del 14% rispetto al 31 marzo 208 del 4% rispetto al 31 dicembre.
  • L’incidenza dei Crediti deteriorati netti sul totale crediti è pari allo 0,7% ed il Costo del rischio allo 0,12%.
  • Il numero di Family Banker al 31 marzo 2019 è pari a 4.179.
  • Il totale dei Clienti alla stessa data si attesta a 261.500, in crescita del 3% rispetto al 31 marzo dello scorso anno.

Ecco i dati sui  ai Mercati Esteri.

  • Complessivamente, le Masse gestite e amministrate delle controllate bancarie estere si sono attestate a Euro 864 milioni, in crescita del11% rispetto al 31 marzo dello scorso anno e dell’8% rispetto a fine 2018.
  • La Raccolta Netta è stata positiva per Euro 144 milioni complessivi nel trimestre. In particolare, la raccolta netta nel risparmio gestito si è attestata a Euro 82 milioni.
  • L’Utile Netto è stato pari aeuro 1,2 milioni.

In merito ai risultati commerciali di gruppo del mese di aprile 2019:
• La raccolta netta totale ammonta a Euro +343 milioni.
• La raccolta netta in Risparmio Gestito nel mese è pari a Euro +275 milioni.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Mediolanum, la family (banker) si allarga

Banca Mediolanum, archiviata l’indagine su Berlusconi

Mediolanum, Doris è pronto a conquistare un’altra rete

Doris punta ancora su Mediobanca

Mediolanum, mazzata su Fininvest

Fineco e Banca Mediolanum, è arrivato il dividend day

Banca Mediolanum supera il miliardo

Bond, un super gestore per Mediolanum

Banca Mediolanum punta sull’Elite

Reti, chi domina il mercato

Banca Mediolanum, crolla l’utile ma la cedola tiene

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Mediolanum, fine anno (quasi) miliardario

Mediolanum: su Fininvest la spada di Damocle della UE

Novembre sorride a Banca Mediolanum

Lady Doris, un tesoro da 60 milioni

Banca Mediolanum, i certificates puntellano la raccolta

Banca Mediolanum, margine operativo in crescita del 26%

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Banca Generali vince, Banca Mediolanum prima in gestito

Banca Mediolanum, un master per i Family banker

Reti ad alto rendimento su Piazza Affari

I campioni dei dividendi delle reti

Movimenti sospetti, stop della Consob a un ex Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, l’estate fa 23

Anche Banca Mediolanum e Widiba con Google Pay

La grande festa sta per finire?

Mediolanum Investment Banking advisor per DBH Holding

Giugno sugli scudi per Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, maggio dieci e lode

Doris (B.Mediolanum): “L’incertezza può frenare i Pir”

Banca Mediolanum diventa Nomad

Ti può anche interessare

Banca Illimity, nasce il nuovo board

L'istituto di credito digitale vedrà la luce alla fine del mese grazie alla combinazione tra Spaxs, ...

Oggi su BLUERATING NEWS: reti dominatrici, super raccolta per gli etf

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Come da comunicato inviato dalle associazioni, si terrà sabato 6 aprile 2019 dalle 8,30 alle 11 i ...