Banca Mediolanum, profitti con il turbo

A
A
A

Crescita dell’utile del 21% sul base annua nel trimestre gennaio-marzo

Avatar di Redazione7 maggio 2019 | 14:59

Trimestre in crescita per Banca Mediolanum. Ecco, di seguito, una panoramica sui principali dati di bilancio sul periodo gennaio-marzo, pubblicati oggi dalla società guidata da Massimo Doris.

  • Il Margine Operativo, è stato 88,9 milioni di euro, in crescita del 43% rispetto allo stesso periodo del 2018, per effetto della crescita del business ricorrente e della sensibile stabilizzazione dei ricavi: le commissioni nette, infatti,  sono salite a 196 milioni, in aumento del 21% rispetto allo scorso anno. Il margine da interessi di 51,4 milioni di euro mostra un aumento del 27%, per via della continua crescita degli
  • L’Utile Netto Consolidato si è  attestato  a 72,1 milioni di euro, in aumento del 21% rispetto al primo trimestre 2018
  • Il totale delle masse gestite e amministrate ha raggiunto i  78.653 milioni, maggiore del 5% rispetto al 31 marzo 2018 e del 6% rispetto alla fine del 2018 grazie alla positiva raccolta netta e al recupero dei mercati nel primo trimestre 2019.
  • La raccolta netta totale è stata positiva per Euro 1.142 milioni, +14% rispetto al 31 marzo 2018, mentre la raccolta netta gestita ha raggiunto Euro 795 milioni, in linea con lo scorso anno, confermando come sempre la qualità del mix di prodotti e soluzioni ad alto valore aggiunto per la clientela.
  • Il Common Equity Tier 1 Ratio al 31 marzo 2019 è pari al 18,6%,

 

Più nel dettaglio, relativamente alle attività sul Mercato italiano:

  • La raccolta netta totale è stata positiva per Euro 997 milioni complessivi nel trimestre. In particolare, la raccolta netta nel risparmio gestito si è attestata a Euro 713 milioni.
  • Gli impieghi alla clientela retail hanno raggiunto Euro 8.731 milioni, in crescita del 14% rispetto al 31 marzo 208 del 4% rispetto al 31 dicembre.
  • L’incidenza dei Crediti deteriorati netti sul totale crediti è pari allo 0,7% ed il Costo del rischio allo 0,12%.
  • Il numero di Family Banker al 31 marzo 2019 è pari a 4.179.
  • Il totale dei Clienti alla stessa data si attesta a 261.500, in crescita del 3% rispetto al 31 marzo dello scorso anno.

Ecco i dati sui  ai Mercati Esteri.

  • Complessivamente, le Masse gestite e amministrate delle controllate bancarie estere si sono attestate a Euro 864 milioni, in crescita del11% rispetto al 31 marzo dello scorso anno e dell’8% rispetto a fine 2018.
  • La Raccolta Netta è stata positiva per Euro 144 milioni complessivi nel trimestre. In particolare, la raccolta netta nel risparmio gestito si è attestata a Euro 82 milioni.
  • L’Utile Netto è stato pari aeuro 1,2 milioni.

In merito ai risultati commerciali di gruppo del mese di aprile 2019:
• La raccolta netta totale ammonta a Euro +343 milioni.
• La raccolta netta in Risparmio Gestito nel mese è pari a Euro +275 milioni.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mifid 2, le grandi reti gongolano con le commissioni

Mediolanum, il regalo speciale di Doris ai nipoti

Mediolanum chiude il 2019 in bellezza: super raccolta e bonus per i fb

Banche e reti, in Borsa è stato un anno da leoni

Banca Mediolanum, il 2019 in 5 notizie

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Banca Mediolanum, la raccolta sfonda quota 3 miliardi

Banca Mediolanum, sospeso il consulente Ajmone Cat

Ennio Doris scala la piramide dei miliardari

Mediolanum, gran reclutamento a ottobre

Banca Mediolanum: Doris compra un altro pezzo di Mediobanca

Banca Mediolanum, i Doris si rafforzano

Banca Mediolanum, il wealth management ha un nuovo timoniere

I Doris fanno pulizia

Mediolanum e la settima arte

Mediolanum, Doris paladino contro il caro tasse

Doris stoppa Del Vecchio

Banche e reti, i tre tori che fanno gola a Piazza Affari

Mediobanca, Doris si schiera con Nagel

Consulenti, lutto nella rete di Banca Mediolanum

Mediolanum, preparatevi al super dividendo

Reti, le montagne russe ad agosto

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Mediolanum, la family (banker) si allarga

Banca Mediolanum, archiviata l’indagine su Berlusconi

Mediolanum, Doris è pronto a conquistare un’altra rete

Doris punta ancora su Mediobanca

Mediolanum, mazzata su Fininvest

Fineco e Banca Mediolanum, è arrivato il dividend day

Banca Mediolanum supera il miliardo

Bond, un super gestore per Mediolanum

Banca Mediolanum punta sull’Elite

Reti, chi domina il mercato

Ti può anche interessare

Bnl (Bnp Paribas), utili e masse gestite in aumento nel primo trimestre

Trimestre alquanto stabile per gli impieghi di Bnl (gruppo Bnp Paribas) a +0,1% rispetto al primo t ...

Bim, pace fatta con i sindacati

La private bank guidata da Moro sigla l’accordo coi sindacati per i 130 esodi. ...

Oggi su BLUERATING NEWS: manovre in Mediolanum

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...