Mediolanum, il rendiconto ai raggi x

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti10 maggio 2019 | 10:00

Come ieri vi abbiamo anticipato all’interno della nostra cronaca completa della convention Mediolanum, la società ha presentato per sommi capi il nuovo Resoconto Mediolanum, la versione di casa Doris del nuovo rendiconto Mifid 2.

La redazione di Bluerating.com si è informata con la società in merito alle principali caratteristiche dello stesso. Il documento verrà per lo più inviato digitalmente, tuttavia per chi volesse una versione cartacea, questa sarà compresa tra le 25 e le 45 pagine circa, a secondo della struttura in essere del rapporto tra consulente e cliente. Chiaramente a gestione più articolata corrisponderanno più pagine.

La struttura del prospetto è suddivisa in tre sezioni. Si parte con la sezione dedicata alla società, che vedrà una lettera a cura di Massimo Doris, seguita dalla presentazione della società e del profilo del consulente, sia lato cv che lato formazione (corsi sostenuti, attestati, ecc…).

A seguire la parte più tecnica del documento, che vede al suo interno analisi di mercato/portafoglio e esplicitazione dei costi annessi. Chiaramente questa è la parte più variabile del resoconto, a seconda della complessità del portafoglio gestito.

Infine troviamo la Relazione, cioè una sorta di storico del rapporto tra consulente e cliente con il report dei diversi incontri avvenuti.

La prima versione di questi documenti verrà inviata a fine giugno. La banca non ha escluso la possibilità di arricchire ulteriormente il documento in futuro ai fini di rendere un servizio sempre più completo al cliente.


1 commento

ARTICOLI CORRELATI

Coronavirus, quanti consulenti in quarantena

Consulenti, se il bonus si restringe

Consulenti, ecco il gestore che ha scelto Ibra

Consulenti, come spiegare il vostro lavoro ai clienti

Bnl Bnp Paribas LB, foto racconto della convention

Consulenti, tutti a caccia dei beni rifugio

Consulenti, due incubi chiamati mobbing e straining

Consulenti, come reclutare i professionisti giusti

Consulenti, un ritardo può essere fatale

Consulenti, arriva l’esercito degli iron banker

Consulente, che botta: hai perso il 5-10% dei margini

Consulenti finanziari, clientela a raffica

Consulenti, cercasi giovani disperatamente

Consulenti, la vigilanza si allarga

Consulenti, ecco a quali reti si affidano i politici

Consulenti, fiumi di radiazioni e provvedimenti sotto l’albero

Consulenza e sri, tutto quello che c’è da sapere sugli obblighi informativi

Consulenti, fate largo ai creativi

Ocf, domande e risposte aggiornate sugli obblighi informativi dei cf

Azimut, un saluto commosso a Tardelli

Consultinvest, preparatevi a un 2020 di novità

Bnl Bnp Paribas LB, otto sotto il tetto di Rebecchi

Fideuram Ispb, il 2019 in 5 notizie

Reti, i veri fuoriclasse sono i consulenti

IWBank PI, poker d’assi nel reclutamento

Consulenti finanziari, i servizi giusti per il lungo termine

Fee only, la carica dei 300 (e oltre)

Consulenti e vigilanza, a novembre stessi numeri ma cambia la sostanza

Banca Mediolanum, sospeso il consulente Ajmone Cat

Banca Generali, la raccolta è sempre in forma

Advisor Mantra: sappiate scegliere i compagni di viaggio

Consulenti, la previdenza per fare ripartire l’Italia

Fideuram Ispb, le 400 eccellenze della consulenza patrimoniale

Ti può anche interessare

Azimut, Martini presenta Ali Expo

Vi proponiamo di seguito un’intervista esclusiva a Paolo Martini, Amministratore Delegato R ...

Azimut, la raccolta 4.0

4.0. E’ questo il numero, espresso in miliardi, raggiunto dalla raccolta di Azimut grazie ai r ...

Widiba incontra i clienti e si prepara al 2020

“Per Widiba i momenti di confronto con i propri clienti sono occasioni di crescita molto impor ...