Mediolanum, il rendiconto ai raggi x

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti10 maggio 2019 | 10:00

Come ieri vi abbiamo anticipato all’interno della nostra cronaca completa della convention Mediolanum, la società ha presentato per sommi capi il nuovo Resoconto Mediolanum, la versione di casa Doris del nuovo rendiconto Mifid 2.

La redazione di Bluerating.com si è informata con la società in merito alle principali caratteristiche dello stesso. Il documento verrà per lo più inviato digitalmente, tuttavia per chi volesse una versione cartacea, questa sarà compresa tra le 25 e le 45 pagine circa, a secondo della struttura in essere del rapporto tra consulente e cliente. Chiaramente a gestione più articolata corrisponderanno più pagine.

La struttura del prospetto è suddivisa in tre sezioni. Si parte con la sezione dedicata alla società, che vedrà una lettera a cura di Massimo Doris, seguita dalla presentazione della società e del profilo del consulente, sia lato cv che lato formazione (corsi sostenuti, attestati, ecc…).

A seguire la parte più tecnica del documento, che vede al suo interno analisi di mercato/portafoglio e esplicitazione dei costi annessi. Chiaramente questa è la parte più variabile del resoconto, a seconda della complessità del portafoglio gestito.

Infine troviamo la Relazione, cioè una sorta di storico del rapporto tra consulente e cliente con il report dei diversi incontri avvenuti.

La prima versione di questi documenti verrà inviata a fine giugno. La banca non ha escluso la possibilità di arricchire ulteriormente il documento in futuro ai fini di rendere un servizio sempre più completo al cliente.


1 commento

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco la Face App delle reti

Enasarco, le dritte in vista delle elezioni

Consulenti, italiani stuzzicati dal risparmio gestito

Credem sempre pronta al bagher

Fee only, sfondata quota 200

Consulenti, le istruzioni per conquistare i Millennials

Rendiconti Mifid 2, ecco i documenti assicurativi di Azimut

Reti e mutui, ecco i più convenienti

Credem, ora ti aiuta Emily

Enasarco, un Anasf day per parlarne

Mediolanum, così parlò di Montigny al Fed

IWBank come il Milan di Sacchi

Azimut a Palazzo Mezzanotte, pronta per la nuova sfida

Consulente, per il cliente sei come Wikipedia

Consulenti, non piacete ancora abbastanza ai paperoni

Azimut, impennata degli afflussi

IWBank, give me five

Mediolanum, la raccolta trabocca di gestito

ConsulenTia19, i momenti Anasf a Bologna

Ocf, la campagna tutta digitale a misura di consulente

Federpromm: allarme immobiliare per le famiglie

Fee only, più della forma conta la sostanza

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Banca Generali, ora il consulente ha un’arma in più

Assoreti: a maggio tanta liquidità e poco gestito

Consulenti: CheBanca! porta i manager nella città dei sassi

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

H2O e Allegro, un fondo dai due volti

Consulenti: tale cliente padre, tale cliente figlio

Consulenti: AcomeA vi spiega la Trade War

Sgr, reti e consulenti sotto la lente della Consob

I consulenti non sanno vendere le small cap

Polizze vita, tra i consulenti vanno a ruba

Ti può anche interessare

Oggi su BLUERATING NEWS: affare Commerz, Eurizon in Lussemburgo

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Il “buy” del consulente – 05/10/18, da BasicNet a Telecom Italia

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...

Banca Progetto, trasformazione digitale in primo piano

Banca Progetto, banca specializzata nei servizi per le piccole e medie imprese italiane e la client ...