Educazione finanziaria, Poste sale in cattedra

A
A
A

Poste italiane farà corsi di educazione finanziaria negli uffici postali e rivolti a tutti i cittadini. Si inizia il 16 maggio a Roma.

Avatar di Redazione16 maggio 2019 | 14:42

Un corso di educazione finanziaria negli uffici postali per migliorare le competenze in materia dei cittadini. E’ l’iniziativa di Poste Italiane, che ha presentato un progetto con l’obiettivo di aumentarne la consapevolezza nelle scelte di risparmio. Le ricerche di diversi istituzioni internazionali segnalano infatti un deficit di conoscenza degli italiani su questi temi, visti al penultimo posto tra i Paesi del G20. Da questi dati, trae quindi spunto l’iniziativa di Poste.

Il calendario di incontri con gli esperti si apre il 16 maggio a Roma, nell’ufficio postale di via Marmorata. Nella prima fase del progetto, che si terrà tra maggio e giugno, sono previsti altri sette seminari di cui altri due a Roma e uno ciascuno a Napoli, Palermo, Torino, Bologna e Treviso. Ciascun evento prevede tre giorni di sessioni didattiche della durata di 30 minuti ciascuna.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Copernico-Zurich, educazione finanziaria a Milano

Quello che conta è online

L’Abc della finanza con Pictet

Ti può anche interessare

Widiba si racconta: tutto iniziò da un pesce rosso…

Banca Widiba presenta Cronaca Pop, l’autobiografia dei primi sei anni di vita della Banca raccont ...

Enasarco: 2 miliardi di investimenti nel sociale

Investimenti sostenibili e responsabili, poiché in gioco non ci sono solo i fattori finanziari ma a ...

Mutui, una montagna di rate non pagate

Con la crisi che fa la voce grossa ormai da anni, onorare pagamenti e scadenze sembra essere div ...