Chi è Marco Marazia, il nuovo timoniere di Widiba

A
A
A
di Andrea Telara 30 Maggio 2019 | 11:45
Bocconiano, ha iniziato la carriera alla fine degli anni ’90 in Caboto, per poi continuare in Intesa e Webank.

La notizia della sua nomina è stata un po’ un fulmine a ciel sereno e ha colto di sorpresa tutti. Ma Marco Marazia (nella foto), appena salito alla guida di Widiba al posto del dimissionario Andrea Cardamone (si veda qui la notizia), è un manager che ha già alle spalle una lunga carriera nel mondo finanziario.

46 anni, bocconiano, ha mosso i primi passi della sua professione in Caboto Holding Sim (ex gruppo Intesa). Era la fine degli anni ’90 del secolo scorso, quando stava esplodendo il boom del trading online che di lì a poco avrebbe permesso a migliaia di italiani di accedere alle contrattazioni di borsa comodamente da casa, collegandosi alla rete di internet.

Proprio in Caboto, in anni effervescenti per la finanza di borsa durante i quali molti operatori facevano soldi a palate, nacque l’idea di sviluppare una delle prime piattaforme di trading destinate agli investitori privati. E così Marazia, che dello staff di Caboto faceva parte, fece il salto di carriera: partecipò alla nascita e divenne direttore commerciale  e marketing di Intesa Trade, società creata da una scissione della stessa Caboto per offrire ai privati servizi online di negoziazione titoli.

Dopo quasi 10 anni trascorsi nel gruppo Intesa, nel 2008 un’altra svolta professionale: l’approdo a  Webank, la banca online della Popolare di Milano. E’ lì che è iniziato  il suo sodalizio professionale con Cardamone, che di Webank è stato il dominus per ben 13 anni, dopo averne curato la fase di start up e di crescita. Non a caso, Marazia è stato tra i top manager che Cardamone è riuscito a portare con sé a Widiba nel 2013, quando il gruppo Monte dei Paschi di Siena decise di creare una banca-rete incentrata sull’offerta di servizi online e sulla consulenza finanziaria.  Ora, dopo 6 anni, Cardamone ha deciso di andarsene, lasciando il testimone a un manager che è stato a lungo al  suo fianco.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Unicredit-Mps, la mossa di Orcel

Widiba, consulenti sempre più certificati

Banca Generali Private, tris di reclutamenti da Allianz Bank e Mps

NEWSLETTER
Iscriviti
X