I sindacati contro Poste Italiane: troppe pressioni commerciali ai consulenti

A
A
A

Con un comunicato unitario, le organizzazioni dei dipendenti hanno denunciato atteggiamenti vessatori verso i consulenti finanziari per la vendita dei prodotti.

Andrea Telara di Andrea Telara3 giugno 2019 | 14:44

Un comunicato unitario in cui si parla di atteggiamenti vessatori verso gli Scf e gli Scm (specialisti consulenti finanziari e specialisti consulenti mobili). A diffonderlo sono stati nei giorni scorsi i sindacati dei dipendenti di Poste Italiane (Cisl-Slp, Cgil-Slc, UilPoste, Failp-Cisal, Confsal-Comunicazioni e Ugl-Comunicazioni), che hanno inviato un’apposita comunicazione alla direzione delle risorse umane e per conoscenza ad Andrea Novelli, da poco nominato responsabile del Mercato Privati del gruppo. In particolare, le sigle sindacali ritengono che Poste Italiane abbia disatteso gli accordi presi con i lavoratori in merito alle politiche commerciali e denunciano la recente richiesta ai consulenti finanziari delle previsioni di vendita di prodotti finanziari nella prima settimana di giugno, anche con l’indicazione specifica dei nomi dei clienti che sottoscriveranno i prodotti stessi. Se tali pratiche non cesseranno, hanno scritto nella loro comunicazione i sindacati, non è escluso il ricorso ad autorità competenti in materia come la Consob o il Garante della Privacy.

Di seguito il testo del comunicato sindacale


1 commento

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, dividersi i clienti è il vostro futuro

Consulenti: perché sono fondamentali nella tempesta

Verso la consulenza “sociale”, parla Molesini (Assoreti)

Fineco, reclutamento doc

Consulenti, tris di radiati a settembre e altre sanzioni

Consulenti, come non essere prigionieri del passato

Bnl Bnp Paraibas LB, 17 volti nuovi per Rebecchi

Consulenti, ecco i consigli sul portafoglio per i prossimi 5 anni

Efpa Italia Meeting nella culla del Rinascimento

Lutto in casa Fideuram

Consulenti: BlueAcademy e Teseo, ecco il corso per diventare European Financial Advisor

Consulenti, Enasarco goes social

Azimut, anatomia di una rivoluzione che potrebbe cambiare il mercato

Consulenti, incontro romano sulla previdenza con Südtirol Bank

Albo consulenti, assicuratori sotto esame

Fideuram Ispb, svolta con Apple nei pagamenti

Credem a passo di blockchain

Widiba, che cinquina nel reclutamento

IWBank PI, la rete acquista peso

CF Webinar, tornano i certificati dopo la pausa estiva

Assoreti, a luglio raccolta e gestito sorridono ancora

Consulenza, Di Ciommo a tutto campo

Efpa Italia, ecco l’esame integrativo EIP – EFA

Consulenti, ecco la banca del 2029

Poste Italiane a caccia di giovani consulenti

Enasarco e il populismo della protesta

Banca Mediolanum, scatto della raccolta ad agosto

Consulenti, occhio alle scadenze per Irpef e Irap

Consulenti, fatturare e guadagnare anche dopo la pensione

Credem, le persone prima di tutto

Widiba, una storia aperta

Consulenti e vigilanza, un agosto da bravi ragazzi

Cari consulenti, gli investitori stanno diventando più esigenti

Ti può anche interessare

Il Cenone a misura di consulente

Una pratica guida per non sbagliare la scelta del menù a Capodanno ...

Oggi su BLUERATING NEWS: il 2018 di Azimut, la raccolta di Mediolanum

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

ConsulenTia19, ecco gli appuntamenti targati Anasf

Gli appuntamenti in programma ...