Banca Generali, la raccolta tira ancora

A
A
A
Avatar di Redazione 4 Giugno 2019 | 18:22
Flussi netti positivi per 475 milioni di euro a maggio per la società guidata da Gian Maria Mossa

Banca Generali ha realizzato una raccolta netta di 475 milioni di euro a maggio, che porta i flussi a 2,4 miliardi di euro da inizio anno. Nell’ambito dell’offerta di prodotti gestiti, c’è stato un ottimo risultato della Sicav lussemburghese LUX IM, che ha raccolto 175 milioni di euro nel mese, per un totale di 765 milioni da inizio anno. Inoltre, secondo quanto comunicato dalla società, “si mantiene elevato l’interesse per i prodotti assicurativi, in particolare per le polizze di ramo I (86 milioni di euro nel mese, 707 milioni di euro da inizio anno). Nel risparmio amministrato, i flussi hanno raggiunto i 112 milioni (452 milioni da inizio anno), di cui 66 milioni rappresentati da nuove emissioni di certificates (162 milioni da inizio anno) e 46 milioni di cartolarizzazioni/prodotti strutturati (290 milioni da inizio anno). Alla crescita della raccolta si è inoltre aggiunto il forte incremento dei contratti di consulenza evoluta (Advisory) che hanno raggiunto i 3,6 miliardi di masse, con un progresso di 1,3 miliardi da inizio anno, per il potenziamento dei servizi di advisory sul patrimonio finanziario e non-finanziario della clientela.

L’amministratore delegato e direttore generale di Banca Generali, ha commentato: “Un altro mese eccellente che assume ancor più valore se consideriamo l’innalzamento della volatilità e l’incertezza che hanno caratterizzato maggio sui mercati. Continua ad essere forte la domanda di consulenza professionale per la protezione dei patrimoni e la qualità dei nostri banker e della nostra offerta si dimostrano sempre più richieste. L’accelerazione dell’advisory evoluta prosegue ad un trend superiore alle nostre stime dimostrando la validità di un approccio unico ai servizi di wealth management e pianificazione finanziaria. In un clima di prudenza per le variabili geo-politiche assistiamo a risposte positive su molteplici soluzioni di investimento; per questo guardiamo con fiducia alle prospettive dei prossimi mesi ”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, raccolta ricca a marzo

Private banking, quello di Banca Generali è il migliore

Banca Generali, il faro della sostenibilità

NEWSLETTER
Iscriviti
X