Mediolanum, la raccolta scala la marcia

A
A
A
Avatar di Redazione7 giugno 2019 | 11:18

Rimane sempre in territorio positivo ma rallenta leggermente a maggio la raccolta di Banca Mediolanum. Dopo i 343 milioni di aprile, nel mese di maggio la società guidata dall’ad Massimo Doris propone una raccolta netta totale di gruppo pari a 259 milioni.
In particolare, la raccolta netta in risparmio gestito decresce rispetto ai 275 milioni di aprile, scendendo a quota 94 milioni.

“Prosegue come previsto l’andamento della Raccolta Totale del 2019, che da inizio anno ammonta a 1,7 miliardi di euro, in aumento del 6% rispetto al 2018. Il mese di maggio, con 259 milioni di euro, riflette un atteggiamento di attesa legato alle incertezze macroeconomiche e politiche che ha portato i clienti a privilegiare temporaneamente una maggiore liquidità” ha commentato Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum, che poi ha aggiunto: “Voglio peraltro celebrare la prima operazione di ammissione alla quotazione portata a termine ieri con successo dalla Direzione Investment Banking di Banca Mediolanum, in qualità di Nomad e Financial Advisor. La quotazione di Sirio SpA è un risultato ancor più significativo essendo questa operazione una delle maggiori sul segmento AIM negli ultimi 12 mesi e considerando il perdurare del clima di incertezza generale che contraddistingue i mercati. Sono infine lieto perché in questo modo Sirio potrà accelerare i propri piani di sviluppo futuri e anche perché stiamo già assistendo numerose altre realtà imprenditoriali virtuose del nostro Paese con incarichi di finanza straordinaria”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco tutte le app che vi possono aiutare

Bufi (Anasf) dice la sua sulla crisi di governo

Consulenti, ecco il segreto per non mollare

Consulenti, ecco 6 mercati da tenere d’occhio

Fideuram ISPB, il banker in stile millennial

I consulenti non sono con Salvini

Enasarco, la Santa Alleanza è pronta al ribaltone

Consulenti, così si diventa fedeli alla mandante

Consulenti, in ufficio c’è il caroaffitto

Per l’ex Widiba Cardamone c’è l’ipotesi Sia

Enasarco, la rabbia dei consulenti non si placa

Consulenti, tutta la fatica di essere un manager

Rendiconti Mifid 2: scelta strutturata per Allianz Bank FA

Consulente, ecco dove puoi trovare il 5% di rendimento

Enasarco, malumori dopo il Mef

Fineco, i vantaggi del consulente azionista

Copernico Sim, fumata bianca per l’Aim

Azimut, a luglio la raccolta non va in vacanza

Fee only, luglio a quota 250

Fineco: Foti festeggia la semestrale e il super portafoglio dei cf

Banca Generali, la raccolta supera quota 3 miliardi

Consulenti, luglio bollente tra sospesi e radiati

Consulenti, ecco quanto vale davvero il vostro consiglio

B.Generali batte il consensus e regala masse record

Consulenti, ecco le deadline per Irpef e Irap

CheBanca! reclutamento a vele spiegate

Widiba, ingresso di peso da Fideuram

L’alba del nuovo consulente

Enasarco, ecco la commissione elettorale

Fineco, tris doc nei reclutamenti

Consulenti, basta obblighi sulla gestione separata Inps

Consulenti, quando il bonus è a rischio

Mifid 2, Italia studente modello

Ti può anche interessare

Efpa Meeting al via, parla Deroma

Il 6 e 7 giugno a Torino il meeting annuale dell’associazione che certifica li esperti di pianific ...

Ocf, Bufi le suona ad Assonova

Il presidente dell’Anasf risponde su Twitter alle dichiarazioni di ieri di Giuliano Xausa. ...

Fideuram e SPI, mirino puntato sul centro Nord

Si rafforza la consulenza nel settentrione...e non solo ...