Banca Generali al fianco delle pmi

A
A
A

La banca guidata da Gian Maria Mossa ha presentato ieri l’avvio dei lavori del primo Osservatorio in Italia dedicato alla governance delle piccole e medie imprese

Avatar di Redazione14 giugno 2019 | 09:57

Banca Generali al fianco delle pmi italiane per guidarle nelle scelte di governance. La banca guidata da Gian Maria Mossa ha presentato ieri l’avvio dei lavori del primo Osservatorio in Italia dedicato alla governance delle pmi, un progetto sviluppato in collaborazione con Sda Bocconi che avrà durata triennale.

“Vogliamo essere il punto di riferimento degli imprenditori e delle imprese non solo nelle scelte di protezione patrimoniale, ma anche sostenendoli in un percorso di crescita sostenibile nel tempo per aprirsi a nuovi capitali” ha dichiarato a Bluerating Andrea Ragaini (nella foto), vice direttore generale di Banca Generali.

Diretto da Alessandro Minichilli, Sda professor e professore associato all’Università Bocconi, e gestito con Daniela Montemerlo, Sda Professor e professore ordinario Università dell’Insubria, l’Osservatorio
esaminerà gli impatti e i benefici di una buona governance sul business. Il team di lavoro si pone l’obiettivo di studiare le correlazioni esistenti tra forme di governance e performance economico-finanziarie.

I risultati, racchiusi in un report annuale, si propongono di diventare il benchmark da seguire per intraprendere un percorso costruttivo e rendere le aziende più redditizie, come dimostrano i numeri delle imprese Esg (acronimo che indica l’attenzione all’ambiente, sociale e governance) che rappresentato le best practice. Sotto i riflettori finiranno oltre 3mila società non quotate con fatturato superiore ai 50 milioni che rappresentano il cuore del tessuto imprenditoriale italiano.

“Anche se le aziende scelgono strade diverse dalla Borsa possono cercare di seguirne gli esempi in termini di corporate governance” ha spiegato Minichilli, “questo non implica discussioni sulla leadership ma sul confronto e il dialogo interno al consiglio che, stimolato nella giusta direzione, porta a risultati positivi per il futuro delle imprese”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, piattaforma su misura con Bnp Paribas

Sempre fedeli al multibrand

Ragaini (B.Generali): “A breve nuove soluzioni Pir”

Ti può anche interessare

Enasarco, Mei in pole position per Anasf

Anasf ha impostato il proprio piano strategico in vista della campagna elettorale per la nomina del ...

Onda rosa, Santecchia d.g. di Consultinvest

Culmine di una carriera interna lunga tredici anni, Alessia Santecchia va a occupare un ruolo chiave ...

Efpa sceglie la Mole

L'associazione ha comunicato date e luogo del prossimo meeting ...